Filetti di pollo con tonno e olive alla mediterranea

filetti

Dei saporiti bocconcini di pollo che donano al piatto colore, sapore ma con pochi grassi. L'aggiunta del tonno mi è sembrato un tantino strana all'inzio leggendo la ricetta, ma è stata proprio questa la molla che mi ha fatto scattare la curiosità di provarla. Devo dire che invece è stata una piacevole nota gustosa che ha contribuito alla completezza del piatto. 

Un pò come mangiare della carne al sugo ma senza pasta, per quanto a questo si possa ovviare facendo scarpetta con il pane nel gustoso sughetto. 
A Davide è piaciuta molto e non finiva più di mangiarsela a Matteo la nota dolce, strano non l'avrei mai detto ;-) dell'uvetta sultanina lo ha intrigato positivamente. I chicchi li andava a cercare con coscienziosa paziena ed io, da chioccia quale sono, ho gongolato tutto il tempo vedendo la forchetta andar su e giù a ritmo così  serrato.... e anche per oggi ci siamo sfamati ;-)



450 gr di petti di pollo - 400 ml di passata di pomodoro - 160 gr di tonno sott'olio - 2 spicchi d'aglio - 60 gr di olive nere denocciolate - 40 gr di uvetta sultanina - 1 cucchiaio di origano secco - 1 cucchiaio di prezzemolo tritato - olio extra  vergine  d'oliva - sale e pepe




























Lavate e asciugate con cura i petti di pollo tamponandoli con carta assorbente da cucina, quindi privateli delle cartilagini, delle parti grasse e degli eventuali ossicini dello sterno; tagliateli a filetti regolari, salateli e pepateli.
Scaldate nel wok quattro cucchiai di olio, fatevi dorare gli spicchi di aglio sbucciati e schiacciati e rosolatevi uniformemente la carne per 5 minuti, mescolando di frequente.
Aggiungete quindi il passato di pomodoro, le olive nere grossolanamente tritate, il tonno sgocciolato dall’olio di conservazione e spezzettato con una forchetta, l'uvetta sultanina ammollata precedentemente, il prezzemolo e l’origano.
Mescolate bene per insaporire, regolate di sale e pepe e lasciate addensare a fiamma viva.
A cottura ultimata, eliminate gli spicchi di aglio e suddividete il pollo alla mediterranea in quattro piatti o pirofile individuali, servendolo in tavola ben caldo.

Commenti

  1. Adoro il pollo in tutte le sue varianti e questa è ottima, non vedol'ora di provare la tua ricetta. ciao enrica

    RispondiElimina
  2. Il pollo preparato cosi Lety ha decisamente una marcia in piu e un profumino che arriva fin qui!!!Baciotti,Imma

    RispondiElimina
  3. anche io che non amo il pollo lo mangerei, è stuzzicante, fa venire l'acquolina in bocca tanto sembra saporito...baci

    RispondiElimina
  4. ma è buonissima questa versione! brava , buona serata e un abbracio :))

    RispondiElimina
  5. sfizioso e particolare!! da provare ...

    RispondiElimina
  6. delizioso è troppo poco, è un qualcosa di divino il tuo pollo. Un bacione carissima

    RispondiElimina
  7. mi piace molto l'idea dell'uvetta!! molto interessante :)
    buona serata:)

    RispondiElimina
  8. Buono il pollo fatto così!!! Ci camperei!!! Meravigliose le tue cocotte!!! Devo assolutamente provarlo nella tua versione, con l'uva sultanina!!! Bravissima!!! Un abbraccio, M.Luisa.

    RispondiElimina
  9. E ci credo che se se lo sono mangiato tutto..cosi' cucinato il petto di pollo acquista decisamente colore e sapore..con l'uvetta a dargli quella nota dolcina che non ci sta niente male :))
    Quasi quasi stasera....
    Baci ^_^

    RispondiElimina
  10. Ma che bontà!!!!! Bellissima anche la presentazione in cocotte!!! un bacione!!! Olga

    RispondiElimina
  11. Il pollo è la mia carne preferita, e questa ricetta ovviamente è da provare. Assolutamente da provare.
    Bravissima!!!
    Buona serata.

    RispondiElimina
  12. Pollo e tonno, sai che non credo di averli mai abbinati?? M'incuriosisce la tua ricetta, sarebbe una nuova scoperta per me!!

    RispondiElimina
  13. Ti vorrei invitare al mio primo contest....
    http://lacucinadigianni.blogspot.com/2011/05/il-mio-primo-contestcucina-prova-di.html

    Baci

    RispondiElimina
  14. che buono questo secondo di pollo! complimenti! davvero sfizioso! un bacione!

    RispondiElimina
  15. Mi hai fatto sorridere con quel "e anche per oggi ci siamo sfamati!" Curioso l'abbinamento tonno pollo ma se è piaciuto ai ragazzi credo sia perfetto anche per me! Buona serata

    RispondiElimina
  16. E la curiosità l'hai fatta scattare anche a me adesso, il tonno con il pollo davvero non l'avevo mai sentito. Però quella cocotte mi ispira parecchio buono ^__^ Un bacione

    RispondiElimina
  17. mi sarei sfamata volentieri con voi, anche io :-) questa ricetta mi ha davvero incuriosito, il tonno con il coniglio, è assolutamente da provare! baci cara!

    RispondiElimina
  18. Particolarmente originale e appetitoso, segno la ricetta!!! Sei sempre bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  19. Sembra davvero goloso questo secondo!

    RispondiElimina
  20. Un piattino dal gusto davvero assortito!! Deve essere molto buono!! Un bacio e buona serata!!

    RispondiElimina
  21. questa è una ricetta che sicuramente ti copierò, il mio compagno adora la carne bianco e devo trovare altre ricette CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  22. ebbrava la mammina, chissà se anche i miei bulldozer gradirebbero, certo se ci provo poi ti dico
    bacione!

    RispondiElimina
  23. lo immagino con un buon sapore ❀ bacioni

    RispondiElimina
  24. Ricetta curiosa ma intrigante... mi ispira molto :)

    RispondiElimina
  25. Proprio un bel piatto...cosi'il pollo non si sente troppo di pollo....brava...direi originale e poi la soddisfazione nel vedere che e' piaciuto ripaga e come se ripaga...nonc'e' cosa piu' bella!!!!!!
    Buona vita e buona cucina!!!

    RispondiElimina
  26. Buonissimo, chissà com'è gustoso! davvero una ricetta ideale per la stagione in cui ci stiamo avventurando. ciao!

    RispondiElimina
  27. beh preparato così è FA VO LO SO!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  28. Guarda cosa mi sono persa in questi giorni, una ricetta meglio dell'altra!

    RispondiElimina

Posta un commento