Il cugino delle camille... "Plumcake carotoso"!

plumcake alle carote e gocce di cioccolato

Vi ricordate le morbide e piccole camille? Certo che siiiii.... bhè oggi vi presento qualcosa di simile, ma non proprio uguale. 

Una sorta di parente della famosa tortina alla carota, una specie di cugino ma in versione più "mascula". Sia nella forma che passa da dolcetto-muffin a plumcake, che per quanto riguarda il gusto. Niente mandorle (mancanza in dispensa) ma goccie di cioccolato. Si all'olio extra vergine d'oliva invece di quello di semi e una parte di farina integrale che si aggiunge a quella 00. In ultimo un lime al posto del classico limone e un pizzico di cannella. 

Ho sfornato due "cuginetti" ieri sera.... ma nella foto ne è rimasto solo uno nascosto furbamente nel forno per essere immortalato ;-)

200 gr di carote a filetti - 2 uova - 150  gr di zucchero di canna - mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva - 100 gr di farina 00 - 50 gr di farina integrale - una bustina di lievito per dolci - 3 cucchiai di gocciole di cioccolato - un pizzico di cannella - 1 lime - zucchero  a velo
Lavate le carote, pulitele e tritatale nel mixer. Bagnatele con il succo del lime per non farle annerire. Montate le uova con lo zucchero tanto da ottenere un composto spumoso e omogeneo. Aggiungete l'olio, le farine, il lievito, le gocce di cioccolato, la scorza grattugiata del lime e un pizzico di cannella. Amalgamate bene tutti gli ingredienti poi aggiungete le carote. Versate il composto in stampi monoporzione oppure in due medi stampi da plumcake. Cuoceteli in forno a 180° per 20/25 minuti in versione monoporzione, 25/35 minuti in versione plumcake. Sfornate i tortini e cospargeteli con zucchero a velo prima di servirli. 

[Ricetta presa (e modificata) dal libro "A scuola di verdure" di Licia Cagnoni]

Commenti

  1. m'ispira tanto..ed è anche leggero..bene bene!

    RispondiElimina
  2. Ho sempre adorato le camille... certo che avere a disposizione un INTERO plumcake è un po' "rischioso"!!!
    Ma è da provare, brava!

    RispondiElimina
  3. questa ricetta mette davvero l'aquolina in bocca..da provare sicuramente,da oggi ti seguo anch'io..se ti fa piacere passa a trovarmi nel mio blog www.saporidisara.blogspot.com
    ciao, Sara.

    RispondiElimina
  4. Ma che fantastica parentela!! Cugina e cugino vanno proprio d'accordo! Ti ricordi che io avevo preparato la cugina?
    Buon w-e. Silvia

    RispondiElimina
  5. ma lo sai che io ADORO la torta di carote? Pensa che è la torta "di rito" che preparo da 8 anni in ogni anniversario di matrimonio!!! Mi piace la tua versione... non ti dico che la salvo perchè l'avevo già salvata prima ancora di leggerla!!! ahahahahah :) baci

    RispondiElimina
  6. Ottimo,le torte di carote sono speciali... e interessante il "nascondiglio forno" ... fare le foto è sempre una lotta!!! baci

    RispondiElimina
  7. Molto buono, magari lo faccio nello stampo da plum cake grande :) dovrei avere tutti gli ingredienti !!!

    RispondiElimina
  8. Che buono! Mi tenta molto la versione monoporzione. Buona domenica, Laura

    RispondiElimina
  9. Un bacio e buona domenica :)

    RispondiElimina
  10. Ci piace un sacco il tuo " carotoso"!E' sicuramente piu' sano delle merendine industriali.....kiss x 3....

    RispondiElimina
  11. Uso spesso fare il plumcake di carote, è ottimo! Ciao

    RispondiElimina
  12. sano e nutriente!!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina

Posta un commento