Finocchi "padellati" con farro e uvetta

farro perlato con finocchi e uvetta sultanina

Ultimamente mi piacciono un sacco i finocchi
Crudi a filetti, fatti a "sformato" in questo modo e adesso pure così. In una veste schietta e semplice da realizzare. Un simil sughetto per primi piatti, o un contorno dal sapore piacevolmente dolciastro.
La parte più difficile????... quella di tagliare fine fine le verdure, pensa un pò. Tutto il resto vien da sè. Quindi armatevi di un pelapatate, di un pò di tempo e un pizzico di pazienza e avrete cucinato questo piatto. Che io ho unito a del farro perlato per dare maggior corpo al tutto.

Una piccola premessa a questo piatto però mi sento in dovere di farla. Visti i pochissimi ingredienti il piatto risulta comunque saporito, a patto che vi piaccia il sapore dell'uvetta (vale a dire il dolciastro) nei piatti salati. Mio marito per esempio non ne và matto, io invece talvolta amo sentire il contrasto, anche non troppo marcato come in questo caso, tra il dolce/salato.

3 finocchi - 100 gr di uvetta ammollata e strizzata - olio extravergine d'oliva - sale -  un pugnetto di farro a commensale (circa un 50 gr a persona)
Mondate i finocchi e tagliateli a fettine sottilissime (io ho usato il pelapatate). Ammollate e strizzate l'uvetta, quindi saltatela velocemente in padella in un velo di olio ben caldo. Unitevi i finocchi e cuoceteli finché non saranno appassiti. Salateli solo alla fine, trasferiteli su un piatto da portata, guarnendoli con qualche barbina e serviteli immediatamente, oppure usateli come condimento per un primo piatto. Ho lessato a parte del farro e poi l'ho fatto risaltare qualche minuto nel tegamone dei finocchi in modo da insaporirlo bene, riversato il tutto in una ampia ciotolona e presentato allegramente la sera a cena. Non consiglio di metterlo in frigo, ma invece di  lasciarlo a temperatura ambiente. Risulta più gradevole.

[Liberamente ispirata da Cucina Italiana]



Commenti

  1. A me l'uvetta nel salato piace moltssimo così come il gusto agrodolce. Un'idea sifziosa, leggera e gustosa perfetta per queste prime giornate di primavera. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora credo proprio che questo piatto rientri appieno nei tuoi gusti :)

      Buona giornata

      Elimina
  2. a parte mangiarli a pinzimonio i finocchi , ma non ho mai osato a fare altre ricette .. e devo dire la verità che mi piacciano anche molto i finocchi ... me la segno ...lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora prova questa ricetta che oltrettutto è semplicissima e saporita :)

      Un bacio

      Elimina
  3. Ma dai, che ricetta particolare! Da noi si mangiano lessi e poi ripassati con il burro e la forma, oppure in forno, gratinati con un pò di formaggio, altrimenti in in salata...
    Mi piace la tua versione :)
    A presto cara!!

    RispondiElimina
  4. Adoor i finocchi e sono sempre alal ricerca di ricette interessanti che li riguardano e devo dire che questa ricetta mi stuzzica da morire tesoro!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il dolce dell'uvetta crea un bel mix di sapore assieme ai finocchio... provala :)

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie cara e buona giornata :)

      Elimina
  6. Adoro i finocchi, bella ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio... mi fà piacere sapere che i finocchi piacciono ;-)

      Un bacione

      Elimina
  7. Ma questa idea è troppo carina!!!!!!!!!!!!!!!!! brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E anche semplice da cucinare il che non guasta mai :)

      Buona domenica

      Elimina
  8. Ciao Letizia,
    ti va di partecipare nella mia nuova raccolta di biscotti?

    Irina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faccio subito un salto a vedere :)

      Baciotto

      Elimina
  9. sei un vulcano di idee, ogni volta rimango senza parole.

    Bravissima

    baci da me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura.... ma grazie troppo gentile :)

      Un abbraccio

      Elimina
  10. Una ricetta adattissima a chi come me va sempre alla ricerca di nuove idee per preparare le verdure che ci fornisce in quantità industriali il nostro orticello... e i finocchi sono tra queste!! Bellissima idea :) Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello che hai un orticello, mi immagino come siano buoneeeee :)

      Buona giornata

      Elimina
  11. io adoro da sempre i finocchi in qualsiasi modo li mangio mooooolto volentieri! mi piace molto questo bicchierino sfizioso e primaverile :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I finocchi prima non mi piacevano molto...meno male che i gusti cambiano ;-)

      Un bacio

      Elimina
  12. Ciao! Un premio ti aspetta! Vieni a ritirarlo nel mio blog http://umori-incucina.blogspot.com/2012/03/premio-cake-blog-di-qualita.html

    Potresti inviarmi anche una mail qui: svamp@live.it, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara di avemi pensato per questo dono. Ti ringrazio davvero :)

      Elimina
  13. Molto originale!!!!! Me la segno, io adoro i finocchi e sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo :-) l'uvetta poi mi ispira parecchio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'abbinamento a me è piacuto particolarmente, ma si sà la cucina è questione di gusti ;-)

      Un bacione cara

      Elimina
  14. Mi piacciono sia i finocchi sia l'uvetta e trovo molto invitante il contrasto dolce salato, davvero una ricetta speedy che mi preparerò in uno dei mezzogiorni solitari e se sentirai un robot da cucina è il mio che taglia fini fini fini i finocchi ^_*
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande... ti penserò allora mentre ti gusti questo piattino ;-)

      Un bacione e buona giornata

      Elimina

Posta un commento