"Tenerella" al cioccolato

Non avrei saputo come altro chiamarla, se non tenerella, dato che è friabilissima "a coltello" (si spezzetta con una facilità sorprendente) ed in bocca si scioglie che è un piacere, rilasciando tutto il sapore corposo del buon cioccolato fondente.  La ricotta poi mette in giubilo le papille gustative.... perciò vi sfido coraggiosamente a suon di fette, perchè questa torta al cioccolato è  veramente una goduria senza misura (ho fatto pure la rima ;-)

torta al cioccolato e ricotta

  • 250 gr ricotta
  • 250 gr cioccolato fondente
  • 150 gr zucchero (io di canna)
  • 4 uova
  • un pizzico di sale
  • panna montata morbida (facoltativa)
Accendete il forno a 170° e foderate una teglia a cerniera da 22cm con carta forno. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato (sceglietelo di ottima qualità e più amaro possibile), facendo attenzione che il recipiente che lo contiene non venga a contatto con l’acqua bollente o farà i grumi. Montate i tuorli con lo zucchero finché non sono chiarissimi, e sempre sbattendo aggiungete la ricotta. Versate il cioccolato fuso nel composto continuando a frustare.
Montate gli albumi con un pizzico di sale, incorporatene due cucchiaiate nel composto al cioccolato per allentarne la consistenza; proseguite incorporando il resto in due o tre mandate, servendovi di una spatola girata dall’alto verso il basso. Versate il composto nella tortiera; datele una botta per pareggiarlo e fare uscire le eventuali bolle d’aria. Infornate per 40 minuti o finché i bordi della torta non si staccano dalla teglia: la consistenza finale è bagnata e morbida quindi la classica prova dello stecchino non ha valore.
Aprite la cerniera e lasciate intiepidire la torta prima di servirla con panna montata. Potete aromatizzare la torta aggiungendo un pizzico di semi di cardamomo pestati, cannella o pepe di Giamaica.

[Ricetta ripresa da qui]

Commenti

  1. Risposte
    1. da morire di... GOLA in effetti :)

      un bacione e grazie di cuore della tua "presenza" costante

      Elimina
  2. dev'essere ottima con la ricotta, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli dà quella morbidezza unica :)

      un abcione e buona giornata

      Elimina
  3. Che fragranza.. un delirio di bontà che si scioglie in bocca..WOW!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "riassunto" perfetto ;-)

      buona giornata

      Elimina
  4. L’unica alternativa che mi viene in mente è “golosella” :D! Doppio slurpy nella versione profumata alle spezie. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo forte cara :)

      un bacione

      Elimina
  5. Direi tesoro che il nome è piu che azzeccato è dvavero una tenera goduria!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i complimenti dalla regina delle dolcezze mi mettono le ali ;-)

      un abbraccione

      Elimina
  6. che buona!!! bella foto!

    RispondiElimina
  7. Ma è una torta furbissima! Appena mi procuro la ricotta provo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero tanto che riuscirai "nell'impresa :)

      un bacio

      Elimina
  8. Si vede gia' dalla foto... trovato la torta al cioccolato che cercavo! Oggi mi metto al lavoro ;))
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. E' uno spettacolo vero e proprio!!!!!! Questa finisce sulla lista !!!! Buona settimana cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio che ti possa piacere molto :)

      Elimina
  10. Delizia vera! Prima disdegnavo i dolci con la ricotta, ma da qnd li ho assaggiati mmmhhh una bontà e questa e' tutta da provare! Finalmente sono tornata a "riprendere in mano" i vari blog amici, anche se "acciaccata" dopo la pausavacanziera, uffa!!! Baci Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace e spero che ritornerei in perfvetta forma quanto prima :)

      un abbraccio affettuoso

      Elimina
  11. deliziosa torta,mi aggiungo ai tuoi lettori così non ti perdo se vuoi il mio blog è http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appena ho un pò di tempo e tranquillità ti vengo a trovare con piacere :)

      Elimina
  12. dev'essere proprio tenerella :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eccome. il problema è che una fetta non basta!!!!!

      Elimina
  13. Ciao bellezza,
    come stai? Dalle delizie appena sfornate direi bene!!
    Volevo segnalarti il mio contest, mi piacerebbe partecipassi anche perchè c'è un premio fichissimo e poi...vuoi mettere il piacere di andare nei campi a raccogliere un po' di erbette?? Eddai!!
    Ecco il link, ti mando un bacio grande!
    Ambra

    http://gattoghiotto.blogspot.it/2013/04/ricette-spontanee-un-super-contest.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara avevo già adocchiato sia il premio, che il contest.... se riesco con i tempi davvero volentieri :)

      Elimina
  14. che goduriaaaaaaaaaaaaaaaa, ricetta "copiata", la provo!! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poi dimmi cosa ne pensi ;-)

      Elimina
  15. che è una goduria si vede...ma lo vorrei proprio sentire, che bella ricetta ci hai donato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quanto mi piacerebbe (ri)gustarlo con te :)

      un abbraccio e grazie della visita

      Elimina
  16. Golosissima! Una vera goduria al cioccolato.
    Un abbraccio,ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è proprio così :)

      un abbraccio

      Elimina
  17. Ciao:* piacere di conoscerti:) anche se mi ritrovo già tua sostenitrice, adesso ti aggiungo da parte nella mia blogroll, questo posto è incantevole... a parte che mi sono già innamorata di questa torta.. sono una fan dei dolci con la ricotta e questo è assolutamente nelle mie corde, pochi ingredienti, poco tempo e cioccolatoso per un risultato sorprendente... bravissima:* un abbraccio e buon fine settimana:* a presto:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara dei complimenti, ne sono davvero felice! Anche il tuo spazio è così bello che ogni volta non vorrei più andarmene via....

      buona giornata

      Elimina
  18. Risposte
    1. E si non puoi proprio tirarti indietro ;-)

      bacione

      Elimina
  19. L'ho vista tra gli "Ultimi piatti cucinati"... lo sapevo che non dovevo cliccare... è una tentazione da sballo!
    Mi sto raccogliendo le ricette che ora non posso fare per via di un regime alimentare alternativo (in pratica sono a dieta, ma la parola mi irrita!), ma che voglio fare appena possibile.
    Copio, incollo, stampo e archivio!!!

    RispondiElimina

Posta un commento