Cake "benefico" per una cara amica

2cake

Un cake cioccolatoso e burroso, non lo nego, ma anche salutare. Perchè? Vi rispondo bacche di goji... ogni volta che riesco a creare un qualcosa che si trova a metà tra gusto e salute penso a lei. L'araba del web, colei che spesissimo da vita a ricette "furbe" che tanto amo. Il suo spazio per me è luogo di ristoro, non solo culinario ma sopratutto di inteletto. E fine, mai scontato, volgare o cafone. Perciò mi piace pensare che quest'oggi avvenga uno scambio di "furbizia"... con questa dolcezza partecipo con gioia al giveway di Stefania.

buona giornata :)

http://arabafeliceincucina.blogspot.it/2013/11/e-quattro-il-nuovo-giveaway-di.html

Fate rinvenire 100 g di bacche di goji in acqua tiepida. Scolatele infarinatele leggermente e tenetele da parte. Setacciate 250 g di farina con una bustina di lievito. Tagliate 90 gr di burro ammorbidito e sbattetelo in una ciotola con 120 g di zucchero di canna fino ad ottenere un composto liscio. Incorporate due uova, una per volta. Poi la farina, pian pianino, non tutta insieme. Infine le gocce di cioccolato e le bacche. Versate in uno stampo da plumcake in silicone e cuocete a 210° x i primi 10 minuti, poi scendete a 160° e proseguite per altri 30/35 minuti. Vale sempre la prova stecchino: dovrà uscire asciutto. Intiepidite il dolce prima di sfornarlo.

Commenti

  1. Credo di essere l'unica a non aver mai provato queste bacche! :)
    Il tuo cake ha un aspetto bellissimo!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io le ho scoperte solo di recente... grazie di essere passata :)

      buona serata

      Elimina
  2. Risposte
    1. in casa ha riscosso un discreto successo in effetti....

      bacione

      Elimina
  3. Che bonta' Letizia, devo ritirare fuori le bacche dalla dispensa e sfruttarle al meglio con questa dolcezza ;)! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono curiosa di conoscere poi la tua opinione :)

      Elimina
  4. Lo scambio di furbizia mi piace eccome :D mille grazie ed in bocca al lupo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. crepi!....il lupo,ovvio ;-)

      un bacione

      Elimina
  5. sono decisamente le torte che mi piacciono quelle così rustiche, ..decisamente devo decidermi a comprarle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora abbiamo gli stessi gusti!

      bacio

      Elimina
  6. Ho conosciuto (di nome) queste bacche quando decisi di provare afare la dieta dukan, ma non le ho mai provate!

    Ecco un buon motivo per farlo invece!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per sono una favaola :)

      buona giornata

      Elimina
  7. Complimenti Letizia per il tuo blog! Ogni ricetta è davvero invitante e da provare!!! Già che sono qui ti invito a fare un giro anche sul mio blog www.momeme.it un punto di incontro per donne e mamme dove trovare e scambiarsi consigli su moda, cucina e handmade! ciaoooo :)

    RispondiElimina

Posta un commento