La tasca da "pasticcere" (versione salata)

risotto di melanzane e robiola

Finalmente l'ho usata anch'io. Non con qualche difficoltà s'intende, la bocchetta continuava a dondolarmi come un dente da latte di un bimbo, per dirne una. Il ripieno da strizzare forse non era così tanto per dirne un'altra. E le mani!!! non sapevo proprio come metterle e dove precisamente premere. Certo non nel bel mezzo, come solitamente fanno i mie figli al tubetto del dentrificio. Per non parlare della pressione giusta.... ma alla fine i riccioletti di formaggio ce li ho messi per il decoro. E queste sono (piccole) soddisfazioni :)

80 g di riso a testa
2 grosse melanzane
qualche  cucchiaiata di concentrato di pomodoro
2 gambi di sedano
1 spicchio di aglio
1 carota
1 porro
sale e origano secco
3 cucchiai di robiola + panna liquida per stemperarla

Fare un battuto (con il sedano, la carota, il porro e l'aglio) versarlo in una casseruola con un giro d'olio. Una volta colorito unire le melanzane a tocchi medi. Aggiungere il concentrato di pomodoro diluito in poca acqua tiepida. Salare leggermente e portare a cottura. Una volta cotte le verdure, con una forchetta schiacciale leggermente. Lessare il riso e unirlo in una zuppiera assieme al sugo. Amalgamare delicatamente e impiattare singolarmente. In una ciotola unire qualche cucchiata di robiola e panna, sbattere con una forchetta per pochi istanti e versare in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella. Decorare con piccoli ciuffi di composto ogni singola porzione. In ultimo far cadere un velo di origano secco. Consumare subito ancora tiepido.

Commenti

  1. che bell'abbinamento, melanzane e robiola...da fare assolutamente quanto prima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si maritano che è una meraviglia!

      un grazie per la tua presenza

      Elimina
  2. Anche io non ho un bel rapporto con la tasca :D ma devo dire che il risultato è ottimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. insomma, però non demordo! e proseguo ;-)

      un bacione e grazie tante del tuo passaggio

      Elimina
  3. Che abbinamento intrigante... e il risultato è ottimo veramente!
    bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie tante cara :)

      buona giornata

      Elimina
  4. e si la tasca da pasticcera ci vuole tra virgolette coraggio ad usarla con precisione e con la giusta pressione ..anche a me fa sempre paura ogni volta che la uso..
    ma tu sei stata molto brava
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari cara!!! però ho un sacco di altre ricetuzze da provare.....

      bacione e buon inizio settimana

      Elimina
  5. Bravissima!!!
    Conosco persone che la usano come se fossero nati pasticceri… Io no! :/
    Bell'abbinamento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti... e pure io NON sono tra quelle :(
      x questo mi applicherò con convinzione.....

      grazie di essere passata

      Elimina
  6. molto stimolante questo abbinamento,complimenti!!

    RispondiElimina
  7. Ciao carissima, come stai? Rieccomi a farti visita e trovo un ottimo risotto. Ultimamente sto trovando delle melanzane buonissime e la prossima volta ci farò questo risotto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. direi che sarebbe proprio perfetto... adesso molto meglio, il piccolo di casa non ci fà fare più le notti in bianco :)

      e tu come te la passi?

      Elimina
  8. ahah una lotta contro la tasca da pasticcere, però la decorazione è venuta bene, e l'idea del risotto alle melanzane è buonissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio così..... noi foodblogger ne abbiamo di "nemini" da sconfiggere ;-)

      bacione e buona settimana

      Elimina
  9. Ciao cara io ho odiato questo strumento la prima volta che mi sono decisa a fare le zeppole...non c'era tasca che funzionasse, quella in plastica quelle usa e getta niente tutte tremende, tant'e' che le zeppole le compro ah ah! Gli altri decori li evito :)...x me e' un po' insolito l'abbinamento riso e melanzane, mentre queste ultime con la robiola mi piacciono molto, provero' come prossimo risotto!! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio per la fiducia... e per le zeppole anch'io faccio così ;-)

      un bacione

      Elimina
  10. io sono una fans dei risotti, questo lo aggiungo a quelli da provare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed io ti ringrazio :)

      buona settimana

      Elimina
  11. eheh Lety ma nonostante tutto vedo che te la sei cavata perfettamente... quei riccioli sul risotto sono troppo invitanti... poi il mix di ingredienti che hai scelto è davvero superlativo... brava:* un abbraccio grande:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. continuerò a "studiare", così poi ( magari) arriverò ad avere la tua manualità :)

      bacioni

      Elimina
  12. Che ricetta carina!!! da provare!
    http://www.campiflegrei.na.it/index.php/category/gastronomia/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara :)

      buona giornata

      Elimina
  13. Piccole ma grandi soddisfazioni, bisogno riconoscerlo!

    RispondiElimina

Posta un commento