Ovetto in coccotte ossia Eggs in smoking

 uovo in coccotte con pisellini e panna
Da quando è iniziato il contest favoloso di Imma il mio cervelletto si è sbizzarrito e ha preso letteralmente il sopravvento. Con questa ricetta partecipo anche al saporito e ricco contest di Eleonora e a quello simpaticissimo e chic di Leda.


L'altra sera mentre leggevo una storia a mio figlio, quella della cuoca-bambina Zeralda (ma guarda un po') mi sono persa nel banchetto che la bimba cucina per distogliere l'orco dal continuare a papparsi i poveri fanculli ... ma guarda questa portata, sembra quasi una terrina, proprio una bella coccottina.
Che ne dici Davide se uso un ovetto, magari con un pò di formaggio, ma saporito e cremoso...
"Mamma ma la storia. Io voglio sapere della storia".
"Scusami piccolo, adesso la finisco". Bacio sulla guancia in segno di pace...

Mi sono addormentata con il ricordo del simpatico ovetto che se ne stava morbido sopra ad un lettino di pisellini, annaffiato da morbida crema al formaggggggg.....ronf......ronf......ronf ....

Ed ecco quà, il sogno divenuto realtà. Le dosi sono riferite ad ogni singola coccottina.

1 uovo (a persona) - 50 gr formaggio di capra - 2 cucchiai di panna ai funghi - sale e pepe bianco - una confezione di pisellini surgelati con prosciutto cotto




 uovo in coccotte con pisellini e panna

Cuocere i pisellini, ancora congelati in un padella con due cucchiai d'olio e uno di acqua a fuoco vivace per circa 10 minuti. Nel frattempo portare a temperatura il forno (200°). Una volta cotti i pisellini adagiarli sul fondo di una coccotte di ceramica bianca e livellarli con una spatolina. 
Preparare la salsetta cremosa di formaggio da mettere sopra ai pisellini. 

In un piattino ammorbidire il caprino con la panna ai funghi. Amalgamarli tra loro e renderli "liquidi" al calore del forno a microonde per pochi istanti. 
Versare un cucchiaio di cremetta al formaggio sopra ai pisellini. Rompere un uovo e ricoprire con la restante cremetta. Salare e pepeare leggermente.
Infornare per circa 10 minuti. Lasciare intiepidire e servire direttamente in tavola nella coccotte.

 uovo in coccotte con pisellini e panna

Commenti

  1. ottimo e sfizioso. messo subito in lista, in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Ecco! E poi dicono l'ovetto miserello! S"i"eeeeeeeeee!!!! Guarda qui, 3 in 1, bello buono ricco e sostanzioso. Meglio di così :D! UN baciotto tesoruccio, buon fine settimana
    Sono contanta che sei tornata in forma...perchè è passata l'influenza vero?

    RispondiElimina
  3. Ma che bel modo di cucinare un uovo ^_^
    Un grosso in bocca al lupo per i tuoi contest ..
    Ciao e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  4. ottima ricette e bella presentazione per questa preparazione!!grazie mill tesoro per aver partecipato al contest!!bacioni imma

    RispondiElimina
  5. Complimenti per la squisita e originale preparazione ben presentata!!! Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Ma che carina questa presentazione di ricetta :) Brava!

    RispondiElimina
  7. lo faccio spessissimo così anche io: è delizioso!
    Complimenti per le foto!

    RispondiElimina
  8. Ma che carino quest'ovetto! Grazie di aver partecipato. :)

    RispondiElimina
  9. Bellissimo nella sua semplicità! Un abbraccio, e buona serata.

    RispondiElimina
  10. mmmmmmmm che fame!!! io poi adoro le uovaaaaa!!
    complimentissimiii!

    RispondiElimina
  11. Davvero bello questo ovetto in coccote e sicuramente buono visto gli ingredienti che hai usato.
    Brava, bella idea.

    RispondiElimina
  12. che goloso questo ovino! vien voglia di mangiarlo col cucchiaio!
    passata l'influenza?? bacione e buon week-end! ale

    RispondiElimina
  13. Abituato bene il piccolo, che colori, e poi a un piattino così comne resistere?

    RispondiElimina
  14. Davvero interessante, un incontro di sapori deliziosi....brava!

    RispondiElimina
  15. che bello e invitante!!!!un abbraccio!buon w.e!

    RispondiElimina
  16. :-) mi hai fatto tornare indietro nel tempo!! Mamma mi preparava spesso l'uovo cucinato così, lei adora le cocotte! Domattina la chiamo e le dico che prossima volta che andrò da lei a pranzo voglio...l'ovetto con i pisellini!! :-)))

    RispondiElimina
  17. Sei una persona squisitissima, grazie del tuo tenero commento!!! Un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
  18. che buono! è anche simpatico così i bimbi mangiano la verdura :)

    RispondiElimina
  19. Dal sogno alla realtà in un battibaleno! Perfetta e golosa questa cocottina...A prova di orco mangia bambini!!!Un bacione

    RispondiElimina
  20. A parte che la ricetta è davvero bellissima!!! e poi è stupendo il fatto che con una ricetta tre contest, hai fatto l'ein plein!!! bella davvero...buon week end cara :)

    RispondiElimina
  21. Che bel nome ha il tuo bimbo... il mio si chiama Davide :-D

    Le uova piacciono molto anche a me e fatto così è davvero speciale. Gnam gnam

    Bellissima la foto, brava

    bacioni

    RispondiElimina
  22. Ciao piacere di conoscerti!!Che bello il tuo blog e che belle le foto!!!Anche il tuo piatto unico per il contest di Eleonora promette bene in fatto di gusto e originalità,brava ciao a presto FEERICA.

    RispondiElimina
  23. Splendida ricetta sono molto belle le uova in cocotte , ciao

    RispondiElimina
  24. Ciao cara al volo un saluto, complimenti per tutte le ricettine postate. :D

    RispondiElimina
  25. Che carino questo vestitito per quest'ovetto! Mi piace, deve essere cremosamente gustoso! Bella idea, brava.
    Abbracci
    Rosalba

    RispondiElimina
  26. Se passi c'è un premio per te, un abbraccio.

    RispondiElimina
  27. ma che idea originale!!! davvero brava. Complimenti per il tuo blog e per le foto.
    E grazie per essere passata da me, sei la benvenuta
    Alla prossima
    Anna

    RispondiElimina
  28. bellissimo.. Leti hai trovato un modo golossisimo e unico per presentare l’ovetto...

    RispondiElimina
  29. Che bella idea hai avuto!!!

    RispondiElimina
  30. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  31. bellissima ricetta, in bocca al lupo per il contest... a proposito di contest ti andrebbe ti partecipare al mio?? è sull'uso della manitoba... fammi sapere e se vuoi passa anche a trovarmi...

    RispondiElimina
  32. Ciao!
    Passa da me, un premio ti attende!

    Lisa

    RispondiElimina
  33. ♥ Grazie di cuore per aver partecipato con la tua gustosa ricetta!

    GLORIA
    www.scaccoalleregine.it

    RispondiElimina

Posta un commento