Carote al miele e pompelmo

 carote  al miele e succo di pompelmo

Un contorno al profumo d'agrumi reso dolce e amoroso dalla fluidità ambrata del miele. Un contorno che sfugge dalla consuetudine nella sapidità finale. A volte basta poco per cambiare "ottica", per dare nuova vita ad alimenti che forse sbagliando, riteniamo troppo comuni per dare una scossa al palato.

Provare per credere e vi stupirete voi stessi...

 1 kilo di carote - 1/2 bicchiere di miele - 40 gr di burro - succo di pompelmo rosa - sale  fino




 carote  al miele e succo di pompelmo

Raschiate e lavate le carote, quindi affettatele.
Mettetele in una casseruola con il burro, salatele (meno che più) e cuocetele coperte a fiamma bassa. Verso fine cottura unite il succo di pompelmo e il miele.
Finite di cuocere mescolando spesso per evitare che il miele si attacchi sul fondo della casseruola.
Direi che più semplice di così ...


Con questo contorno partecipo ai contest di Cinzia e Caris per la  Fondazione del santa Lucia di Roma.

Io non ci voglio andare a fisioterapia, basta sono stufo” “Senti, ne abbiamo discusso tante volte, smettila di fare la lagna! Tu domani ci vai!”...

Spero che questo sia possibile ancora per molto tempo e che non si concretizzi l'intenzione di chiudere l'Istituto di neuro-fisiologia della Fondazione SantaLucia di Roma. Auguro invece con tutto il cuore che il reparto continui a rimanere aperto e anzi si "fortifichi" maggiormente per dare sostegno e speranza ai  bimbi, alle loro famiglie e ovviamente al personale specializzato.

Un piccolo segno di solidarietà (anche se da lontano).

    Commenti

    1. Delle belle parole per una giusta causa! e una tenerissima presentazione.... questo mix di ingredienti è davvero curioso, da provare e da proporre alla piccola ;)

      RispondiElimina
    2. Una ricettina veramente deliziosa e molto invitante con dei bellissimi colori! Bravissima, un bacio

      RispondiElimina
    3. che bellezza! ben presentate e che profumo e aroma!
      veramente una buonissima ricetta.

      RispondiElimina
    4. Ci vuole davvero poco ma bisogna essere ingegnose e tu lo sei, brava

      Complimenti per tutto

      RispondiElimina
    5. che ricettina intereessante sfiziosa e profumatissima ^_^

      RispondiElimina
    6. hihihihi tesoro bello, lo sai che sono in attacco di pompelmite acuta vero? E che le tue carotine dunque arrivano come il cacio sui maccheroni :D? Queste finiscono in pentola stasera, vado a comprare le carote ^__^ Baciotti

      RispondiElimina
    7. Patcolare e semplice nello stesso tempo, complimenti per la ricetta e per l'adesione all'iniziativa. Un abbraccio.

      RispondiElimina
    8. Insolito l'abbinamento e davvero particolare..da provare! :)
      Un bacione...

      RispondiElimina
    9. molto paticolare, ma secondo me nella sua delicatezza è una vera prelibatezza pe ril palato, aspetto la millefoglie, ciao.

      RispondiElimina
    10. particolare questo abbinamento!!!da provare sicuramente!baci!

      RispondiElimina
    11. che splendore!!! brava bravissima!!! Un bacione!

      RispondiElimina
    12. io ci credo e ci provo

      RispondiElimina
    13. Che meraviglia, asssolutamente da provare...bravissima!!!

      RispondiElimina
    14. che buoneeeeee! sono sempre alla ricerca di modi nuovi per mangiare le carote perchè...non mi piacciono molto :-))) e questo è davvero golosissimo magari non sembrano neanche carote :-))) baciiii

      RispondiElimina
    15. ciao!!! grazie per essere passata da me e per le tue parole dolci :)
      copierò di sicuro le tue carote, l'abbinamento col pompelmo mi piace un sacco, ma senza miele chè sono allergica :S

      RispondiElimina
    16. sicuramente molto sfiziosa questa tua ricettina da provare ciao a presto Simmy

      RispondiElimina
    17. Dev'essere deliziosa, sono già innamorata solo a vederla! Complimenti per le tue originalissime ricette! Bacione

      RispondiElimina
    18. Bellissima iniziativa.. con il cuore di una mamma che in ospedale pediatrico ci ha passato un mese di vita, non posso che applaudila..

      Riguardo alla ricetta, che dire... giusto giusto mi trovavo a guardare sconsolata il frigo - niente spesa, solo un mucchio di carote - chiedendomi cosa mi sarei inventata per il contorno di stasera.... Detto, fatto: proverò una variante all'arancia! ^_^

      RispondiElimina
    19. ci piace quest'abbinamento originale, ed hai proprio ragione.... basta un pò di fantasia per rinventare certi prodotti!! Giorgia & Cyril

      RispondiElimina
    20. Leti, bellissima ricetta. Adoro le carote e uso spesso anche io miele per ammorbidire e sorprendere. Ne basta una goccia, anche sulla carne, o sull'insalata...BEllissima foto. Un abbraccio, Pat

      RispondiElimina
    21. Ciao!grazie di esser passata da 'casa mia' mi piace un sacco il tuo blog!...ti seguo :)

      RispondiElimina
    22. Grazie, grazie, grazie infinite di essere passata da me e di aver lasciato una tua traccia. Sono così felice di averti scoperta: ti aggiungo subito nel mio reader.
      A presto e complimenti,

      wenny

      RispondiElimina
    23. ma che ricetta particolare! speriamo che serva anche per la causa di Caris che è anche un po' di tutti noi!...

      RispondiElimina
    24. Che super idea! Delle semplici carote sono diventate un piatto sfiziosissimo!

      Grazie per la visita, a presto!

      Cuocapasticcina

      RispondiElimina
    25. Le carote le mangio in tutte le forme ma così sono la fine del mondo!
      Questa è proprio una ricetta golosissima e a misura di bambino, bravissima!

      RispondiElimina
    26. Domani sera le proverò: l'acidulo del pompelmo e la dolcezza del miele ci stanno benissimo :D

      RispondiElimina
    27. Hai assolutamente ragione, alcuni ingredienti possono essere valorizzati con poco e divenire sorprendenti... le tue carote lo sono certamente, bellissima intuizione. Complimenti. Bacioni. Deborah

      RispondiElimina
    28. Che curioso abbinamento...te lo rubiamo...kiss x 3

      RispondiElimina
    29. Un grazie a tutti, veramente troppo gentili ;-)

      RispondiElimina
    30. Che delizia la tua ricetta!!!
      Veramente super ^___^
      Mi sa che te la copio presto...
      Grazie!!!!
      Un bacione

      RispondiElimina

    Posta un commento