Mahlabia o budino di latte (con farina di riso)

budino di latte con farina di riso

La cucina egiziana ci offre un ottimo spunto per preparare un dessert leggero e delizioso, il Mahlabia o budino di latte.
Una ricetta che va bene anche per i celiaci perchè abbiamo la farina di riso al posto della farina normale e il latte potete sostituirlo con il latte di riso. Questa ricetta è buona, sana e fà "viaggiare il palato"....

Vi invito a provarla,  certa che vi sorprenderà.

3 tazze di latte  - 3 cucchiai di farina di riso - mezza tazza di latte condensato (circa un 80 gr) - 2 cucchiaiai di mandorle tritate - 1 cucchiaio di acqua di rose (io non l'avevo e ho messo una bustina di vanillina)





Versate la farina di riso in una tazza di latte, e mescolate accuratamente per evitare la formazione di grumi. In una pentola portate a ebollizione il latte rimasto (due tazze) assieme al latte condensato, unite la farina di riso con il latte, abbassate la fiamma e fate addensare mescolando in continuazione.
Togliete dal fuoco e aggiungete l’acqua di rose (per me la bustina di vanillina), mescolate bene e poi distribuite il composto in 4 ciotoline. Mettete in frigorifero per 2 ore e poi al momento di servire decorate con le lamelle di  mandorle.
Le mandorle potete sostituirle con i pistacchi o con una spruzzatina di polvere di cannella.

Oppure per i più golosi, con goccioline di cioccolato e miele caldo ;-)

budino di latte con farina di riso

Commenti

  1. ohh che buono..optero' per sostituire le mandorle con una spuzzata di cannella :))
    bravissima ^_^

    RispondiElimina
  2. io vorrei provarla con i pistacchi! gnam gnam:)))))
    buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Mi hai convinta!!! La provo perchè mi sa che è proprio buona, baci, Flavia

    RispondiElimina
  4. Oh che bella idea per un budino diverso dal solito! Me la segno!

    Ciao
    Ceci

    RispondiElimina
  5. E' diffuso in tutti i paesi Arabi, e ne vado ghiotta ;-)

    RispondiElimina
  6. mhm... mi ispira... lo procerò soprattutto per la farina di riso e per far viaggiare almeno il mio palato :D

    RispondiElimina
  7. Ma che bello...immangino anche buonissimo!!! complimenti!! baci baci

    RispondiElimina
  8. La provo con piacere grazie per la ricetta, ciao

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che delizia solo a vederlo ho l'acquolina!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  10. accetto l'invito e come li trovo troppo gidurioi!!baci imma

    RispondiElimina
  11. Gnam gnam.. dalla foto mi sembrava fatto con cioccolato bianco ma non male lo stesso, anzi :-)
    Byeee

    RispondiElimina
  12. Il budino di latte lo faccio abbastanza spesso in estate sulla base del biancomangiare. Mi incuriosisce questa versione gluten free, golosa golosa con il miele e le gocce. Un baciotto, buona giornata

    RispondiElimina
  13. Mmmhhhh! Mi era già venuta l'acquolina qualche giorno fa quando lo avevo visto tra le px ricette che avresti inserito! Bella ricetta e complimenti per la presentazione. Ciao Silvia

    RispondiElimina
  14. accidento, dev'essere buonissimo !

    RispondiElimina
  15. L'aspetto è invitantissimo! credo sia proprio delizioso! bacio

    RispondiElimina
  16. delicato e golosissimo! davvero complimenti!

    RispondiElimina
  17. Un dessert che mi attira moltissimo, è veramente favoloso!!! Proverò il Mahlabia al più presto!!! Grazie cara, un bacione

    RispondiElimina
  18. Si, si, io di sicuro con miele caldo e goccioline di cioccolato! Ciao!

    RispondiElimina
  19. un buon dolcino leggerissimo, grazie di avercelo presentato!

    RispondiElimina
  20. che bellini!! davvero molto invitanti! :-) io proverei con la granella di pistacchio, gnam!

    RispondiElimina
  21. Gnam!!! :D Questa ricetta la segno subito subito, adoro la farina di riso nei dolci, li rende così leggeri!!!!

    RispondiElimina
  22. ecco vero che potrei cenare con questi??? si perchè sono meravigliosiiiii! e con il miele che cola ancora più golosiiii! baci

    RispondiElimina
  23. Ho la farina di riso in casa...mi hai dato una splendida idea!

    RispondiElimina
  24. Gli ingredienti sono per una personaaaa?
    Perchè questa delizia sono capace di mangiarmela tutta io :D
    Copio perchè questa ricetta non la passa liscia!
    Grazie Letizia :)
    Buona serata!

    RispondiElimina
  25. Quelle cupolette sono una meraviglia e ne immagino la bontà con quel miele caldo...ti viene voglia di passarci il dito solo a guardarlo nella foto! Complimenti!

    RispondiElimina
  26. Leti: anche stavolta una cosa bella da vedere e sicuramente buona.
    visto che non sono in fioretto quaresimale, per me scagliette di cioccolata e miele vanno benissimo
    ciao a presto, matteo

    RispondiElimina
  27. Ma che delizia!! Voglio provare tutte le versioni!
    :) :)

    RispondiElimina
  28. Grazie a tutti e buona serata ;-)

    RispondiElimina
  29. mai vista questa ricetta, brava.

    RispondiElimina
  30. La copieremo subito...questa meraviglia...cremosisssima!!!!kiss x 3...

    RispondiElimina
  31. ho imparato una cosa nuova!! e mi piace solo a vederla, figurati se non me la segno!!brava!

    RispondiElimina
  32. WAW, non avevo mai visto una cosa del genere, sei fantastica; ogni volta che entro nel tuo blog trovo semrpe preparazioni sfiziose ed originali.

    Ti ammiro molto

    Baci

    RispondiElimina
  33. Che buono questo budino...diverso dal solito e da provare al più presto!!! Un bacio e buona giornata...

    RispondiElimina
  34. Contenta che questa ricettina "leggera" vi sia piaciuta.
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  35. ho un debole per i dolci al cucchiaio e per i budini in particolare!

    RispondiElimina
  36. Ciao Letizia :)
    Sono passata per dirti che il budino me lo sono spazzolato con una salsina di cioccolato fondente... un accenno, tanto per gradire...
    E' buonissimo!
    L'idea del latte condensato è azzeccatissima :)
    Braverrima e... grazie!

    RispondiElimina
  37. Quant'è vero che sorprende! Io lo provai l'anno passato, così, in purezza: davvero magnifico :)

    wenny

    RispondiElimina
  38. wow!
    spettacolare questa ricetta!

    e perfetta per me :-)

    RispondiElimina
  39. Anonimo26/11/11

    Molto particolare come ricetta, posso sostituire il latte condensato?? :)

    RispondiElimina
  40. @ anonimo- credo proprio di sì, basta solo trovare una "sostituzione" con la stessa densità... insomma non troppo liquida. Potrebbe essere della ricotta o yogurt greco compatto per intendersi :)

    RispondiElimina

Posta un commento