Pollo agli aromi

pollo con rosmarino, salvia e aglio

Questo è un piatto a cui sono legata. Non solo perché me lo cucina spesso mio padre in maniera divina, ma perché quando si pensa in casa mia ad un pollo buono, ruspante,  la maniera per cucinarlo è questa.A nostro avviso non ce ne una migliore.
Profumato durante la cottura, al primo assaggio non delude ed una porzione non è poi sufficiente, si chiede sempre il bis. Scena già vista tante volte, specie con ospiti non troppo timidi :)
Inevitabile poi non fare la "carrozzella" finale nell'intingolo di cottura con un cantuccio di pane integrale, la morte sua.... e allora vi sfido a colpo di scarpetta.
Provare per credere ;-)

 1 pollo pulito di circa 1 kilo (per me sovracosce senza ossicini vari a giro, altrimenti i miei piccoli non avrebbero gradito) - 1 scalogno medio - ciuffetti di salvia - 1 bicchiere di vino bianco -  2 spicchi d'aglio - ciuffetti di rosmarino - 2 cucchiai di aceto bianco - olio d'oliva - sale e pepe bianco






Tagliare il pollo in vari pezzi (cosce, petto, ali, schiena ecc...). In una casseruola fate rosolare in 6 cucchiai di olio un trito di scalogno e salvia. Fatelo appassire, poi unite i pezzi di pollo. Salate, pepate e fate colorire una decina di minuti, poi bagnate con il bicchiere di vino. Continuate a cuocere su fuoco lento, finché il pollo non sarà ben cotto (se necessario bagnate con poco brodo caldo).
Un attimo prima di togliere dal fuoco unite un trito fine di aglio e rosmarino e l'aceto. Fate ritirare per un paio di minuti a fuoco vivace e servite subito.

pollo con rosmarino, salvia e aglio

Con questa ricetta partecipo al contest della Pippi... e a me non resta che incrociare le dita :)
 
pollo con rosmarino, salvia e aglio

Commenti

  1. Mi è venuta una fame assurda....ci credo che ci fate la scarpetta..la copio....subito..buon weekend, Flavia

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia di profumi in questo piatto. Un bouquet che chi come me ama gli aromi e le spezie non può che apprezzare subito. Curiosa l’aggiunta dell’aceto alla fine, la devo provare ;)
    Un bacione bella, buon we

    P.S. e che bravo il tuo babbo ai fornelli. Il mio sarebbe invece insuperabile a spolparlo il polletto :))

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che delizia, il pollo è la mia carne preferita, devo ammettere che è anche l'unica che mi piace cucinare, e cucinato in questo modo è perfetto, immagino il gusto e il profumo. E io sarei di sicuro tra quegli ospiti per niente timidi ^-^
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. se quello che vedo nella foto è il vassoietto in gres dell'ikea che ho appena messo anch'io nella ricetta dell'orata appena pubblicata..... siamo FA-VO-LO-SE!! ahahah!
    adoro il pollo e non mancherò di provare questa tua ricetta, bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Mhmmm che buono!!! tu incrocia le dita..io mi pappo una coscetta eh?! ;))
    ciao e bun fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  6. ottimo !!!! mi piace proprio

    RispondiElimina
  7. Tuo padre cucina? Eccezionale. il pollo così piace molto anche a me. Buona questa pasta e patate! Un abbraccio e buona giornata.

    RispondiElimina
  8. Scusami, ho fatto uno sbaglio nel commento, stavo leggendo due blog in contemporanea e ho fatto confusione! Due commenti in uno, accidenti. Un bacione

    RispondiElimina
  9. accetto la sfida..porto il pane...brava ci credo che 'e buono e profumato...accidenti mette voglia di addentare un bel pezzetto..baci

    RispondiElimina
  10. Questo pollo sembra davvero delizioso! complimenti!

    RispondiElimina
  11. Un piatto veramente prelibato, adoro questo tipo di ricette!!!! Complimenti, un bacio e buon we

    RispondiElimina
  12. Delizioso!!! Complimenti

    RispondiElimina
  13. Lety ho una voglia di addentarlo questo pollo....che meraviglia immagino il profumo che si espande in tutta la cucina...nn mi resta che provarlo quanto prima!!baci imma

    RispondiElimina
  14. è ancor più buono dato che è legato al tuo Papà! Lo faccio cosi la prox volta il pollo!

    RispondiElimina
  15. Che pollo favoloso, con tutti quei bei profumi degli aromi, e che bella scarpetta farei in quel delizioso sughetto!!!Bacioni e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  16. La scarpetta penso proprio sia inevitabile, la farei sullo schermo, intanto copio eh! che le erbe aromatiche sono le preferite di mia madre, sia mai che un giorno me lo faccio preparare ;))

    RispondiElimina
  17. questo è proprio da copiare!
    sà che profumo in cucina e che freschezza al palato!
    bravissima !!
    buona serata bacioni!

    RispondiElimina
  18. adoro il pollo...ti dico solo che mi mangerei lo schermo!!!!!!!!bravissima!

    RispondiElimina
  19. che buono dev'essere, sai che l'aggiunta dell'aceto mi ha stupito? però mi fido :)

    RispondiElimina
  20. che bello! quindi pure tuo padre è un bravo cuoco come te!
    mi piace questa ricetta. con le erbe riesci a dare un sapore deciso senza dover caricare il piatto di troppo sale ed olio. brava!

    RispondiElimina
  21. Io mangio solo carne bianca e questa ricetta mi sembra ottima, con queste erbe aromatiche che profumano il piatto! Deliziosa :-)

    RispondiElimina
  22. Ciao, passa a trovarmi, ho un premio per te!
    Dessi

    RispondiElimina
  23. Sapori e profumi deliziosi. Pronta alla sfida scarpetta! :)

    RispondiElimina
  24. Letizia mi hai fatto venire l'acquolina! Il pollo preparato così è strepitoso. Lo faccio anch'io ma senza l'aceto finale. La prossima volto provo.

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  25. Gnam!!! :) Sempre originale, ghiotta e sorprendente, riusciresti a far mangiare il pollo anche a chi non lo trova tanto gustoso!!! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  26. Ci sta proprio questa ricetta...proprio questa mattina ho piantato le erbe aromatiche in giardino.complimenti per la realizzazione e la foto...sembra di sentirne i profumi!

    RispondiElimina
  27. una pietanza davvero profumata e saporita! poi quando c'è un legame con il piatto che evoca ogni volta bei ricordi è ancora più buono.
    davvero complimenti leti.
    baci
    buon we
    terry

    RispondiElimina
  28. Un blog davvero tutto da sfogliare e che mi ha fatto compagnia in un sabato pomeriggio d'improvviso maltempo.
    La sezione di ricette per bambini è assolutamente divertente, colorata, intelligente...insomma...ci voleva!!
    Mille complimenti ed un bacetto

    Fabi

    RispondiElimina
  29. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Posta un commento