Crema di farfalle per bambini curiosi :)

crema di frutta con pere e pesche sciroppate, arancia, kiwi e caramelle

Una crema alla frutta perfetta per una merenda sana e rinfrescante, ma anche per una colazione a tutta allegria. Senza uova ma con ricotta e un po' di mascarpone (quando ci vuole ci vuole) per donare quella giusta cremosità.
Io ho optato per dolcificare con un po' di miele rispetto al classico zucchero, ma se credete cambiate pure... buona passeggiata in mezzo alle farfalle e stavolta per acchiapparle non serve il retino, ma solo il CUCCHIAINO ;-)

250 gr di pere - 200 gr di pesche sciroppate + 2 cucchiai del loro liquido - 180 gr di ricotta - 75 gr di mascarpone - 50 gr di miele - kiwi e fragole - caramelline




Sbuccia le pere e frullale insieme alle pesche sciroppate e due cucchiai del loro liquido.
In una ciotola unisci mescolando la ricotta e il mascarpone con 50 gr di miele (quello che più si preferisce). A questo punto unire al composto di ricotta il frullato di frutta e amalgamare bene il tutto. 
Dividere il composto contenuto in 6 pirofiline o coppette livellandole bene, quindi decorarle con frutta fresca.
Le farfalline sono realizzate così: fettina di arancia per le ali, una fettina di fragola e un triangolino di kiwi per il corpo, caramelline alle liquirizie per le antenne... ma le combinazioni di frutta possono essere infinite, basta seguire solo la fantasia :)

Con questa ricetta partecipo al contest allegro e brioso (scade il 30 aprile) di Silvia.

Commenti

  1. Molto carine, irresistibili anche per i bambini più capriciosi!

    RispondiElimina
  2. Bellissima, goloso e salutari una vera merenda ideale! Brava Letizia

    RispondiElimina
  3. Letizia,
    una ricetta davvero davvero carina. Dovrei essere imparziale, in quanto giudice del contest, ma dovevo proprio dirti quanto sei stata brava!!
    buon w-e,
    Silvia

    RispondiElimina
  4. Sei stata bravissima. Complimenti. Bacioni

    RispondiElimina
  5. sono incantevoli tesoro sembra un quadro per quanto sono belli questi colori davvero uno spettacolo oltre che golosa e fresca...brava sei veramente unica!!baci imma

    RispondiElimina
  6. *-* non so che darei per prendere una di quelle dolcissime farfalle!!! Sono splendide, sia nei colori che nella forma!

    RispondiElimina
  7. ma sono splendide!!bravissima!

    RispondiElimina
  8. Belle e sane. Ciao!

    RispondiElimina
  9. bellima presentazione, bravissima!

    RispondiElimina
  10. *_* Lo sai che io adoro queste cose !!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Ma sono carinissime!!!!

    RispondiElimina
  12. Le tue idee di rpesentazione mi fanno sempre impazzire. Riusciresti ad invogliare anche i bambini più "difficili" Un bacione tesoro, buon fine settimana

    RispondiElimina
  13. Che idea stupenda! I miei figli ne andrebbero pazzi... certo che anche la mamma non scherza :D
    Ammiratissima!

    RispondiElimina
  14. sono semplicemente splendide! In bocca al lupo per il contest!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  15. ma che bellezza!!! in bocca al lupo per il contest e buon we. ciao :))

    RispondiElimina
  16. Letizia, questi bicchierini di crema alla frutta sono stupendi... che fortunati che sono i tuoi bimbi!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  17. Ma che splendida idea!!!!!!!!!
    Bravissima

    RispondiElimina
  18. Ma quanta fantasia hai!!!! Che meraviglia!

    Vieni a trovarmi, ti aspetto con una sorpresa ...!
    http://ilcoloredellacurcuma.blogspot.com/2011/04/verde-primavera-verde-come.html

    RispondiElimina
  19. se passi da me, c'è qualcosa che ti interessa... :)

    RispondiElimina
  20. Mi piace tantissimo questa tua proposta! mascarpone e ricotta insieme in questo fresco dessert alla frutta,gnammi!

    RispondiElimina
  21. Un'idea fantastica e originalissima!!! Complimenti tesoro, un bacione

    RispondiElimina
  22. Che fantastico dessert, sei bravissima! E non dirmi che hai dipinto anche i sassi! Sono una meraviglia! Baci e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  23. Veramente deliziose e dolcissime...complimenti!!! Un bacione e buona settimana...

    RispondiElimina
  24. Che carine, mi piacciono proprio tanto!!! Bravissima!

    ciao
    Alessandra
    http://alessandrazecchini.blogspot.com/

    RispondiElimina
  25. Sono decisamente deliziose.
    E mi è venuto da pensare che per i più grandicelli dipingere i sassi potrebbe essere un bel gioco...
    Buon lunedì,

    wenny

    RispondiElimina
  26. Ciao, grazie di essere passata! Questo post è colorato ed allegro proprio come piace a me. E' un'opera d'arte pieno di semplicità, ma grande fantasia e cura dei particolari...insomma....continua a darmi di queste magnifiche idee!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Ma daaai Letizia... che coppette simpatiche hai creato :)
    Un inno alla gioia!
    Le farò spesso per mia nipote e per me giocando con tanti tipi di frutta... ora che arriva la bella stagione non c'è che sbizzarrirsi!
    Grazie!

    RispondiElimina
  28. Ma che meraviglia!

    RispondiElimina
  29. Ho visto che sei passata da me...e non potevo che venire a curiosare da te!!! Ma che originale questa ricetta!!! e che simpatica presentazione!!!
    Ti aggiungo subito!!!
    Buona giornata
    Sely

    RispondiElimina
  30. Ma che bel blog, davvero molto fantasiose le tue ricette, si vede che c'è passione!
    Many

    Facili-ricette.blogspot.com

    RispondiElimina
  31. Un bacio a tutti siete sempre così piacevoli nei vostri commenti e pieni di trascinante energia.
    GRAZIE ancora e... buon pranzo ;-)

    RispondiElimina
  32. @ ornella e wennycara - i due minuscoli sassetti li ho dipinto io circa un annetto fà, sono delle calamitine da frigo. All'inizio volevo fare qualche mercatino in giro ma sono sopraggiunte difficoltà e mollato tutto....ero persino iscritta al gruppo rockpainter italiano...

    RispondiElimina
  33. queste le avevo perse! bellissima idea, fresca e invitante! sei un pozzo di idee e di ricette, bellissime anche le tue foto sempre molto "creative" e invitanti un saluto caro

    RispondiElimina
  34. waw, ma sono bellissime, pensavo fosse un disegno.

    baci

    RispondiElimina

Posta un commento