Frittatine di riso (venere) agli asparagi

frittata di riso venere agli aspargi e crema di aceto balsamico

Questa e per Imma e il suo contest. L'idea iniziale era quella di fare una frittata di asparagi, ma volevo che fosse piatto unico così ho aggiunto anche del riso (venere) e dello speck a cubetti che ho mantecato in un filo di burro assieme anche ad una cipolla piccola bionda. Il risotto che ne è uscito era già buono, unito poi alle uova è diventato qualcosa di ancor più gradevole.
Sull'impiattamento elegante invece ho ancora molto da imparare, ma tanta voglia di "studiare", di applicarmi, così dopo la foto... si pappa a volontà ;-)

frittata di riso venere agli aspargi e crema di aceto balsamico

6 uova - 150 gr di riso venere - 300 gr di asparagi - 100 gr di speck a cubetti - 40 gr di pecorino grattugiato - 1 litro di brodo - 1 cipolla piccola - 50 gr di burro sale e pepe


























Pulite e lavate velocemente gli asparagi eliminando la parte legnosa del gambo, quindi tagliateli a tocchetti regolari, che lesserete velocemente nel brodo per meno di dieci minuti, non devono assolutamante afflosciarsi.
Sbucciate la cipolla e tritatela.

Nella casseruola in cui cuocerete il riso mettete a rosolare in 50 g di burro la cipolla tritata e i cubetti di speck; unite quindi il riso, lasciatelo tostare per qualche minuto e bagnatelo con un mestolo di brodo bollente. Portate a cottura, mantenendolo al dente (circa 16 minuti) e aggiungendo altro brodo solo quando quello precedente è stato completamente assorbito. Regolate di sale e pepe, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire, mescolando di tanto in tanto per velocizzare la fase di raffreddamento.

Sbattete leggermente le uova in una terrina con un po’ di sale e di pepe, unitevi i tocchetti di asparagi, il pecorino grattugiato e il risotto tiepido, mescolando il tutto con cura per amalgamare bene gli ingredienti.

Versate il composto di uova e riso in una padella antiaderente in cui avrete fatto sciogliere l’ultimo pezzetto di burro; lasciate rapprendere la frittata, prima da un lato e poi dall'altro 5-6 minuti per parte. Formate dei mini tortini con un coppapasta e  guarnite con alcuni pezzetti di asparagi e fili di crema di balsamico.


Cara Imma ...spero tanto sia di tuo gradimento :)

Commenti

  1. Beh io direi che in quanto ad eleganza del piatto non ci si può proprio lamentare! Davvero molto invitante...
    Un bacio e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo abbinamento, sia di gusti, sia cromatico. Un piatto eccezionale da tutti i punti di vista

    RispondiElimina
  3. Leti!
    Questa ricetta arriva al momento giusto... sta sera ero indecisa tra un risotto agli asparagi e una frittata agli asparagi... ed ecco qui la ricetta che mette mio marito ed io d'accordo!
    Grazie cara!!!
    Un besos...

    RispondiElimina
  4. Un'idea davvero originale, delizioso l'accostamento, brava!

    RispondiElimina
  5. Grazie mille tesoro per aver partecipato al contest con questa deliziosa ricetta mi piace tantissimo e la trovo molto originale!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. Sono bellissime =)

    RispondiElimina
  7. Che bella idea!
    Ho proprio degli asparagi surgelati a cui non sapevo che fine far fare :-)

    RispondiElimina
  8. Questa è una chicca :D! Super ^__^
    Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  9. ma dai è troppo carina questa ricetta, l'abbinamento dei sapori è ottimo ed è molto invitante!mi piace

    RispondiElimina
  10. Buonissime e molto invitanti!!! Un'altra proposta eccellente!!! Baci e felice giornata

    RispondiElimina
  11. meravigliose, presentate benissimo!
    brava come sempre ^__^

    RispondiElimina
  12. sto girando tutti i siper della mia zona, ma di riso venere manco l'ombra!
    poi l'altra sera siamo andati a cena al ristorante di un amico ed eccolo...così so dove comprarlo...e magari provare la tua ricetta..
    :-)

    RispondiElimina
  13. Tu sei una maga!! *-* bellissime, assolutamente bellissime!!!

    RispondiElimina
  14. Veramente originale...da cosa tira cosa e guarda che ricetta sfiziosa!!!

    RispondiElimina
  15. Insolita ricetta...hai stuzzicato la mia fame...AIUTO! La proverò!

    RispondiElimina
  16. un'ottima idea di usare gli ultimi asparagi e mi hai dato anche un suggerimento per finire il riso venere che ho in dispensa! non riesco ad immaginarmi il sapore di queste frittatine, ma non ho dubbi sulla loro bontà :)

    RispondiElimina
  17. ma lo sai che trovo davvero originale l'idea di friggere il riso in omelette? non lo sapevo mica ;) brava e buona serata, un abbraccio :))

    RispondiElimina
  18. Queste frittatine sono una vera bontà!!! Un piatto unico davvero eccezionale e da provare...un bacio e buona serata!!

    RispondiElimina
  19. Oh che forti queste frittatine di riso! Adoro il riso venere e trovo che si sposi benissimo con gli asparagi ma in versione frittata è ancor più goloso!!!!

    RispondiElimina
  20. una frittatina davvero originale...
    complimenti!!

    RispondiElimina
  21. ma che bella idea!!!mi piace!baci!

    RispondiElimina
  22. bellissima ricetta, idea davvero originale, frittatina di riso e poi presentata molto bene...:-)

    RispondiElimina
  23. Buonissime le frittate con il riso, la tua è anche particolare... da provare!! Baci

    RispondiElimina
  24. Ma che bella genialata....da tenere a mente! un bacio

    RispondiElimina
  25. Un grazie a tutti voi per l'apprezzamento.
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  26. che ricetta meravigliosa, troppo chic!

    RispondiElimina
  27. Piu' volte mi sono chiesta,al solo vedere le foto delle tue creazioni,come riesci a farle cosi' bene e in fretta.
    Immagino che la cucina faccia parte di te fin dalla piu' tenera infanzia e sono convinta che non lo fai per un contest o un diario di cucina ma per uno sguardo o un sorriso dei tuoi commensali. Con questo piatto come in moltio tuoi altri ci riesci alla perfezione. Ti confesso che in questo momento,anche se è mattina,vorrei essere tra di loro...riceveresti un gmeritatissimo applauso! complimenti come sempre.

    RispondiElimina
  28. che squisitezza di ricetta, complimenti! un bacione :)

    RispondiElimina
  29. innanzitutto in bocca al lupo per il contest, è davvero un bel piatto, molto originale e sicuramente buonissimo! complimenti

    RispondiElimina
  30. wow!!! ottimo piatto...in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  31. Davvero sfiziosa idea. Un piatto unico davvero divertente.

    RispondiElimina
  32. Ciao, delle frittatine davvero originali e dal gusto insolito e ricercato! Una bellissima idea per partecipare al suo contest!
    Complimenti per la fantasia.
    baci baci

    RispondiElimina
  33. Io invece lo trovo elegante nella sua presentazione, non e' tagliato al laser ma fa una bella figura perche' e' semplice ma raffinato... :)
    Grazie per la tua visita e a presto, K

    RispondiElimina
  34. Interessante ricetta ...di grande effetto ottima idea! Brava, brava, brava!!!!:)

    RispondiElimina
  35. voglio "studiare" anche io!! hai quale suggerimento?!
    In ogni modo mi sembra che il piatto sia stato presentato elegantemente e la ricetta sia ottima, quindi bravissima!
    In bocca al lupo per il contest !!

    RispondiElimina
  36. E' proprio un bell'abbinamento, il riso venere lo trovo fantastico e così legato nella frittata.. di più!

    RispondiElimina

Posta un commento