"Mangiaspinaci"

torta salata spinaci, stracchino e panna

Con questa ricetta sono convinta che anche i commensali più esigenti i vostri figli, o compagni, mariti, insomma i "masculi" non indietreggieranno di fronte a questo "mare" verde spinacioso.
Panna e stracchino rendono il gusto invitante e gustoso e per una volta la favoletta di braccio di ferro sembra aver avuto la meglio sui miei piccoli ometti.

Morale della favola: bimbi forzuti e mamma contenta.

torta salata spinaci, stracchino e panna


Alla prossima  ;-)

1 rotolo di pasta sfoglia  - 2 belle "sfere" di spinaci lessati - 1 spicchio d'aglio - un pizzico di zenzero in polvere - sale e olio -  220 gr di stracchino - 120 ml di panna -  semi di papavero - 1 cucchiaio di pangrattato - 50 gr di emmental
Ripassare in padella con olio, un pizzico di zenzero e aglio gli spinaci precedentemente lessati. Salarli leggermente. Stemperare lo stracchino con la panna e unire gli spinaci ancora caldi. Girare bene amalgamando il tutto. 

Stendere la pasta sfoglia in una teglia rotonda. Inserire il ripieno di spinaci sulla sfoglia e rimbeccare le parti sbordanti. Spennellare il bordo con un pò di latte e decorare con semetti di papavero. A parte unire il pangrattato al formaggio emmental in un piatto, girare e versarlo sulla superficie della torta salata. 

Cuocere in forno caldo a 190° per circa una ventina di minuti. Lasciate intiepidire e impiattate.

Commenti

  1. uh che golosa !! non ci avrei mai pensato allo zenzero !!!

    RispondiElimina
  2. Mhmmm buonaaaa..e non solo per i figli e i mariti..anche per me :)))
    baci..

    RispondiElimina
  3. Hai cambiato "look"?! carino, mi piace, è molto "positivo" anche estivo.
    Scusa, senza offesa per nessuno, ma questa torta di spinaci la faccio solo per me, troppo buona per essere condivisa!!!! hihihi

    RispondiElimina
  4. troppo buona questa tortina di spinaci, veramente conquisterà anche i palati più esigenti e i meno amanti della verdura, sei eccezionale. un abbraccio

    RispondiElimina
  5. bel look e buonissima questa torta di spinaci ...
    by da lia

    RispondiElimina
  6. Qui il braccio di ferro è tutto a favore della torta salata! Anche il più reticente allo spinacio sarebbe messo ko ^__^ Un bacione

    RispondiElimina
  7. bellissima e buonissima, io sicuramente non indietreggerei, anzi avanzerei mangiandomela senza problemi, adoro queste pizze rustiche...baci

    RispondiElimina
  8. Mi piace... di solito non vado matta per le torte salate, trovo l'interno troppo compatto, ma questa tua torta ha una consistenza che mi piace proprio.
    Mi segno la ricetta e ci provo anch'io.

    RispondiElimina
  9. devo assolutamente provarla!mi piace!baci!

    RispondiElimina
  10. io l'ho sempre fatta con la ricotta,mi piace questa versione con stracchino!complimenti!

    RispondiElimina
  11. Che bella questa versione, mi intriga l'uso dello zenzero in polvere, non lo uso mai!

    RispondiElimina
  12. che bontà assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  13. Intrigante questa aggiunta di zenzero....da provare, brava.

    RispondiElimina
  14. Oh si, siamo certi che nessuno storcerà il naso davanti a questa torta salata!

    RispondiElimina
  15. il formato pizza inganna sempre tutti! ci puoi mettere quello che vuoi i "masculi" la mangerebbero! ciao buona giornata

    RispondiElimina
  16. si si .. mi paice... però mi fai venire in mente quando mio figlio volle assaggiare gli spinaci perchè vedeva braccio di ferro e non gli sono piaciuti per niente... magari riprovo con questa :DDD

    RispondiElimina
  17. una golosità unica, la voglio provare per il mio piccolino... sono sicura che gli piacerà!

    RispondiElimina
  18. Ciao cara, passo per un abbraccio...e una fetta di torta!

    RispondiElimina
  19. Chissà perche i bimbi avanti agli spinaci hanno tutti la stessa espressione eppure sono cosi buoni e poi questa tua versione per utilizzarli mi piace tantissimo la proverò anch'io con i miei piccoli!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  20. Io sono cresciutella, ma questa delizia la farei fuori in un nanosecondo :-)
    Baci

    RispondiElimina
  21. Ecco, ho un attimo di tempo e vengo a deliziarmi gli occhi e le papille gustative nella tua cucina. E faccio bene perchè questa piccola bontà è veramente golosa.

    RispondiElimina
  22. dicono sempre che le verdure bisogna cammuffarle solo ai bimbi ma è proprio vero che anche i grandi ogni tanto fanno storie XD Ottima ricetta.. Come sempre ^_^

    RispondiElimina
  23. Fameeeeeeeeeeeeeeeeee!!!Golosissimi gli spinaci in questa veste!!!Corro a preparare la cena! Bacio

    RispondiElimina
  24. mica solo per i bimbi? altrimenti mento sull'età! eh eh eh

    RispondiElimina
  25. Che bella! hai perfettamente ragione, anche le persone restie alla verdura non potrebbero resistere davanti a questa bontà... mi piace l'aggiunta dello zenzero, sarà che io lo metterei dappertutto... :) Baci

    RispondiElimina
  26. Mi piace questa ricetta perchè non è la solita torta salata con gli spinaci, è più gustosa e invitante...insomma, promossa a pieni voti! ;-)

    RispondiElimina
  27. Qui nessuno fa storie per gli spinaci ma viviamo di torte rustiche e questa è una bella versione da copiare.
    A presto!

    RispondiElimina
  28. Grazie dei gentili commenti. Anche mio fratello ha fatto il bis :)

    'Notte a tutti...

    RispondiElimina
  29. Un piatto decisamente da bis e tris!

    Sono felice che tu abbia gradito il libro....un piccolo pensiero per una grande cuoca! Un bacio

    RispondiElimina
  30. Davvero intrigante l'aggiunta dello stracchino e dello zenzero. La proverò!

    RispondiElimina
  31. Una proposta prelibata e invitantissima!!! Complimenti tesoro, un forte abbraccio

    RispondiElimina
  32. Un tortino veramente delizioso! è da provare... Brava

    RispondiElimina
  33. Bambini o non bambini io me ne mangerei volentieri una fetta!

    RispondiElimina
  34. Bellissima questa torta salata! Lo zenzero sugli spinaci mi incuriosisce da morire. La voglio fare quanto prima e se me lo permetti la metterò, ovviamente citandoti, sul mio blog.
    Grazie per questa ricetta
    euge

    RispondiElimina
  35. @ al cuoco, provarepergustare - mi avete beccato ragazze... ho rinfrescato un pò la veste in previsione del cambio di stagione. Un bacione ad entrambe :)
    @ gianni - stò meditando ma sono ancora indecisa tra varie ricette.... caspita è troppo gustoso il libro ;-)
    @ euge - grazie della visita... ne sarei contenta :

    RispondiElimina
  36. bhè... con quei semini di papavero poi una vera sciccheria!! :))

    RispondiElimina

Posta un commento