Il terrore di tutti (i bambini)... "RE MINESTRA"!

minestrone di verdura con zucca, zucchine, carote e lenticchie

L'odio dei bambini verso RE MINESTRA e pari all'amore delle mamme che lo preparano sognando di riempire le pancie dei loro frugoletti con tante sane verdurine. Questa lotta epica non avrà mai fine... o forse sì.
Nel momento che la bimbetta di una volta diverrà madre e riproporrà tale battaglia ai propri pargoli. Ecco dunque che io stessa son passata da figlia recaltritrante a madre assennata e sostenitrice del regale piatto. Sò per certo che anche voi conducete la stessa battaglia, perciò vi cedo volentieri un altro "volto" di RE MINESTRA ;-)

Buona giornata a chiunque passi di quà.

minestrone di verdura con zucca, zucchine, carote e lenticchie

200 gr di lenticchie già lessate - 300 gr di zucchine - 300 gr di zucca - 100 gr di carote - 1 cipolla - olio - brodo vegetale q.b. - parmigiano reggiano - sale




Raschiate le carote, spuntate le zucchine, lavate tutte le verdure e private la zucca della scorza. Tagliate a cubetti le carote, la zucca e le zucchine. Pulite e lavate la cipolla, tagliandola a fettini sottili, farla rosolare in una casseruola con poco olio per circa 5 minuti, aggiungendo un cucchiaio di acqua per evitare che si bruci. Unite le carote e lasciatele rosolare. Dopo circa 15 minuti unite le zucchine e la zucca. Mescolate, continuate la cottura finchè tutte le verdure saranno ben rosolate e stufate il tutto per altri 15 minuti, unendo qualche mestolo di brodo caldo.
Regolate di sale e assaggiate per verificare la cottura (le verdure dovranno essere cotte ma non sfatte), tenetene da parte qualche mestolo e frullate il resto.
Aggiungete le lenticchie, mescolate e servite la zuppa in singole ciotoline, completando con una grattata di formaggio e i cubetti di verdure tenute da parte. Se volete arricchite ulteriormente unite anche dei crostini di pane abbrustolito.

Commenti

  1. Bellissimo questo post...mi hai fatta sorridere :-D Per fortuna ai miei pargoli piace molto...devo però sempre lottare con una sua parente..." sua maestà" la carne :-D

    RispondiElimina
  2. Che buona questa zuppa, io mi ricordo che da bambina adoravo le verdure e la frutta, sono sempre stata fuori dal comune! :-P

    RispondiElimina
  3. I titoli dei tuoi post sono sempre simpaticissimi e hai sempre l’asso nella manica per vincere la “sfida al frugoletto” :)) Vestito così il RE MINESTRA diventerà il compagno preferito di bimbi piccoli e grandi. Ne accetti una un po’ cresciuta per pranzo? Oggi ci starebbe proprio bene la compagnia di RE MINESTRA :D! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Ecco i miei scappano davanti alle zuppe quindi sono battaglie apocalittiche per riuscire a fargliela mangiarea questa però nn saprebbero resistere:-)!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. La minestra di lenticchie è buonissima e mi è stata richiesta ultimamente più volte ma non l'ho ancora preparata, ora non posso esimermi, con questa bella ricetta! Buona giornata anche a te.

    RispondiElimina
  6. sfido chiunque a non mangiare una bella minestra così colorata! :D

    RispondiElimina
  7. Buona giornata anche a te...davvero una lotta epica, sono fatti con lo stampino =)). Eppure questo minestrone ha un aspetto davvero invitante!

    RispondiElimina
  8. Non sono più una bambina, ma la minestra incute terrore anche a me, o meglio, la mangio solo quando sono malata e forse per questo lo sento come un piatto piuttosto triste...però la tua presentazione invoglia e parecchiO! Mi è venuta fame, pensa un pò! ;-)

    RispondiElimina
  9. Quanto ho odiato da piccina le minestre, minestrine, minestroni!! E quanto mi piacciono oggi!! È veramente strano come si cambia gusti :)

    RispondiElimina
  10. Pero' presentata in questo modo secondo me qualche bambino se la pappa volentieri ;)
    C'é un giveaway molto femminile da me, passa se ti va di partecipare! ^__^

    RispondiElimina
  11. La minestra di lenticchie piace tantissimo anche a me, con le tue verdurine aggiunte diventa davvero una "Re minestra" Baci ;)

    RispondiElimina
  12. Una buona minestra...per i grandi
    e una buona giornata a te ciao

    RispondiElimina
  13. Che mamma gajarda sei. Troppo forteeee!
    Le lenticchie sono i legumi che mi piacciono meno, ma davanti a questo modo di presentarle le mangerei anch'io. Da fare perchè le ho.

    RispondiElimina
  14. sai che la mia piccola la minestra è una delle poche cose che mangia di gusto? questa è coloratissima, le piacerà molto!
    ciao fico&uva

    RispondiElimina
  15. Perfetta anche per me che invece amo Re Minestra ;)

    RispondiElimina
  16. delizioso re minestra! io sono una di quelle.. bambina super-recalcitrante, oggi invece le minestre le apprezzo anche se vado a periodi!

    RispondiElimina
  17. Proprio oggi ho mangiato una minestra di lenticchie! La trovo buona e salutare!La tua versione è ottima con le verdure!Ciao

    RispondiElimina
  18. @ Deborah - con qualcosa bisogna pur "lottare", altrimenti ci si annoirebbe , non ti pare? Un bacio cara :)
    @ Elisa - saggia fin da piccolina ;-)
    @ Federica - certo cara, non devi nemmeno chiederlo e se passi da Firenze fai un fischio ;-)
    @ Imma - tutti uguali questi "ometti". Un abbraccio carissimo :)
    @ Enrica - puoi dimmi il tuo responso...lo sai che ci tengo ;-)
    @ Giò - grazie tante, ma ancora i miei bimbi non sono del tutto convinti ;-)
    @ Giada - mi sa cara che dovremmo essere in guerra per diverso tempo ancora... ancora son piccoli per apprezzare la verdura.
    @ Claudia - questo è il più bel complimento. Grazie davvero.
    @ Alcuoco - verissimo. Da piccola arrivavo persino alle lacrime e mangiavo con i lucciconi agli occhi. Oggi piango se non mi mangio almeno una volta a settimana una minestrina/one. Stramba eh? Un bacione :)
    @ Kristel - è quello che spero che a forza di proporgliela i miei figli cedano e facciano piazza pulita. Volo a vedere il tuo "invito".
    @ Sara - grazie mille. Un abbraccio :)
    @ Stefania - per adesso è così, ma col tempo chissà... bacio.
    @ Barbara - grazie infinite per il gajarda mi sento già "rincuorata"...un abbraccione cara :)
    @ Ficoeuva - ci sono sempre delle saggie eccezzioni. Dagli un bacio da parte mia :)
    @ Marina - dichiarazione d'amore che sottoscrivo (adesso) pure io. Grazie della visita mi ha fatto molto piacere :)
    @ Passiflora - e adesso che periodo è? Rosso, arancio o verde? Un bacio.
    @ LacucinadiMolly - telepatia culinaria...mi piace ;-)

    RispondiElimina
  19. E' verissimo: le verdure si apprezzano solo nel'età adulta :D

    RispondiElimina
  20. @ Milena - infatti spero che la ruota giri anche per loro...a suo tempo ovvio ;-)

    RispondiElimina
  21. AAAAHHHHHH!!!!!!che simpatica che sei!!!!???Re minestra!!!!!
    IO ho due bambine che fortunatamente mangiano tutto e...di piu'...pero' non ti nego che alcune verdure tipo :cavolfiore,verza,asparagi,fanno un po' fatica....Allora da sempre in casa mia c'e' un piatto che si chiama: Zuppa di coccodrillo.Le racconto che di notte vado in uno stagno e catturo un coccodrillo,lo faccio a pezzi,e lo cucino....La minestra deve avere un colore verde ovviamente e loro la mangiano felice e contente....La minestra la passo....mette bietoline,spinaci,scarole verza,per dare il colore verde e po aggiungo altre verdure o meglio quelle che non mangiano da sole!!!!!!Ciao a presto!!!!!Buona cucina e buona vita

    RispondiElimina
  22. Concordo: le verdure iniziano amare solo in certa età!
    Bacione

    RispondiElimina
  23. @ Graal - grazie del tuo commento così pieno di gioa. mi hai messo addosso un'allegria e poi reciclerò la zuppa di coccodrillo. Mi pare davvero GENIALE ;-)
    @ Oxana - ma poi tanto cresceranno pure loro no? Un abbraccio e grazie per la visita :)

    RispondiElimina
  24. Io adoro la minestra, sarà perchè non sono più bambino? :(

    RispondiElimina
  25. @ Mario - che forte che sei! Un abbraccio e buona giornata :)

    RispondiElimina

Posta un commento