Gnocchi (di patate) al caviale nero e panna acida

gnocchi di patate con panna acida e caviale nero

Un contest (Color of food) pensato da Cinzia e Valentina, lungo ben un anno!!! che ogni mese propone dei colori con cui confrontarsi. Per l'avvio si parte con un classico, che più classico non si può. Nero e bianco


Un piatto solo all'apparenza di facile esecuzione, dato il cromatismo così netto, quasi spigoloso. La difficoltà di amalgamare zone di "luce", combacianti con zone "d'ombra" era l'assillo che mi ronzava in testa. Cercavo qualcosa che fosse al tempo stesso evidente, ma armonico. Nitido ma non troppo "duro". Da qui l'idea di donare al piatto una cremosità fluida che ne faccia scordare la rigorosa schematicità. Dopo aver pensato e ripensato a svariate proposte, alcune delle quali al limite della decenza culinaria, la soluzione mi è giunta poi senza troppi "clamori". Diretta, semplice, schietta e... in tempi rapidissimi. Eccola quà!

una confezione di gnocchi di patate  - 2 cucchiai di panna acida - un barattolino piccolo di caviale nero 




Cuocere gli gnocchi e scolarli quando vengono in superficie. In una zuppiera mescolare assieme gli gnocchetti e il caviale nero. Legare delicatamente, il tutto con la panna acida. Impiattare e gustare immediatamente. Più facile di così...c'è solo l'uovo sodo ;-)

Commenti

  1. Facilità e velocità che conquistano al primo assaggio :) Tres chic e tres bon, come resistere alla ghiottoneria degli gnocchi? Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Direi che ci sei riuscita benissimo tesoro e li trovo di un buono e di un cromatismo decisamente perfetto!!baci,imma

    RispondiElimina
  3. io dico che vale molto, una soluzione anche di rapidissima esecuzione e mooolto d'effetto! E assolutamente non banale sai?
    Brava :) e ovviamente sei attesa anche per i prossimi colori, ne?! un bacione buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mancherò cara :)

      Buona giornata

      Elimina
  4. Che dirti la semplicità fatta eleganza... davvero una ricetta veloce ma molto molto d'effetto!!!! Baci

    RispondiElimina
  5. quel délice !! bravo !

    RispondiElimina
  6. facile e di grande effetto! bella foto, bravissima

    RispondiElimina
  7. Chic, elegante e soprattutto molto invitante! Bravissima davvero, un'idea davvero azzeccata!
    simo

    RispondiElimina
  8. Noooo, il caviale nooooo.Lo adoro ne mangerei mestoli interi a colazione, pranzo e cena, e merenda.Provo questa salsina deliziosa!Grazie Leti.

    RispondiElimina
  9. stupendo piatto...chissà che sapore divino...

    RispondiElimina
  10. Prima cosa .....ricetta troppo buona!!!!

    e poi grazie per la visita da me , l'alalonga è un pesce con la carne molto simile al tonno , ma bianca, a vederla assomiglia di più al pescespada, ma come consistenza è più tonno...tant'è che in USA è anche detto Tonno bianco.
    Se non la trovi quindi puoi usare tranquillamente sia il tonno che il pescespada :D, buona settimana, baci, Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tante cara per le info dettagliate :)

      Serena giornata

      Elimina
  11. wow, molto chic questi gnocchi!
    In bocca al lupo per il contest! :)

    RispondiElimina
  12. bellissima ricetta, in linea con il mio pensiero di easy cooking e perfetta per il contest del mese!!
    grazie mille e mi unisco a Cinzia, ti aspettiamo per febbraio:)
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sarò con molto piacere :)

      Un bacio

      Elimina
  13. Semplice e d'effetto!
    In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  14. un aspetto delicatissimo

    RispondiElimina
  15. Ciao cara, complimenti per il blog, davvero ben fatto e con foto molto pulite e luminose, ti seguo con grande interesse e spero di riuscire a preparare qualcosa per il tuo simpatico contest! A presto, buona giornata!!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti ma sopratutto ti aspetto al mio contest ;-)

      Un abbraccio stretto

      Elimina
  16. eh!!! golosoni questi gnocchi, io sarei a dietaaaaaaaaaaaaaa... ma agli gnocchi non resisto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma di panna acida ne basta proprio poca poca.... il sapore è tutto del caviale :)

      baci

      Elimina
  17. Black e white anche tu con classe :-) brava, abbracci

    RispondiElimina
  18. facili, facili, molto veloci.Come si fa a non provarli?
    Ciao

    RispondiElimina
  19. L'abbinamento dei colori è sicuramente una sfida affascinante e tu sei riuscita a realizzare un bellissimo e gustosissimo piatto.
    In bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina
  20. Ah ah ah! Bella la battuta dell'uovo sodo :D
    Allora, elegante la presentazione del piatto e la composizione fotografica: di grande impatto visivo.
    Gli ingredienti mi piacciono tutti, ora non resta che provarli insieme ;)
    Complimenti Letizia, sei proprio braverrima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello leggere i tuoi commenti ;-)

      un bacione bella

      Elimina
    2. Che bello non limitarsi a guardare le foto! Me li son fatti 'sti gnocchetti :D
      Sono stata così bravina da fare gli gnocchi di patate (un'altra volta li faccio pure con la ricotta) con le mie manine.
      Anche la panna acida ho fatto da me così ho dosato il tutto a piacer mio.
      Naturalmente la porzione non aveva nulla a che fare con quella che c'è in fotografia, va beh che sto attenta però c'è un limite a tutto!
      Che hanno detto le mie papille gustative? mmmmmmm-buooooniii! Delicati sì, ma con carattere!
      Tutta la famiglia al completo ringrazia ♥

      Elimina
    3. Barbara il tuo commento è per meglio di una medaglia!dai un bacione a tutta la tua famiglia ;-)

      buona giornata

      Elimina
    4. Ri-fatti! Sicchè torno qui a dirti che ho provato con gli gnocchetti di ricotta e il caviale rosso (salmone).
      Veloci, facili e più buoni dell'ovo sodooooo!
      Grazie Letizia :-)
      Vado a vedere le altre ricette ;-)

      Buona notteeee!

      Elimina
  21. @ Federica. Imma, Cri, Ely, Trininad, Passiflora, Simo, Lilly, Raffy, Lizzy, Framm, Giovanna, Esme, Elisa, Deborah, Ziaincucina, Ilaria - vi ringrazio, siete sempre così gentili. vi auguro a tutte una serena giornata :)

    RispondiElimina
  22. Una ricetta semplice ma di sicuro effetto! Mi piace l'idea della panna acida invece della classica panna da cucina, credo che nel lasciare il sapore delicato dia quel qualcosa in più.
    E poi la foto...c'è una bella luce e mi piace il punto di inquadratura, sembra che tu mi abbia messo il piatto davanti e io stia per affettare la forchetta e gustarmelo! Brava!!

    Buon week-end,

    Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effeti la panna acida ha quel non sò che! e grazie per le belle parole sulla fotografia :)

      buona giornata

      Elimina
  23. che bello questo piatto!!brava!

    RispondiElimina

Posta un commento