A parte i peli, le spine.... e i furbetti :(

carciofi in cocotte con fonduta di gorgonzola


Consiglio queste coccottine che uniscono i benefici della verdura con il gusto del formaggio. Mangiate calde sono davvero buone, accompagnate da un pane rustico e da un buon vino ancor meglio. Ovviamente la scelta della verdura utilizzata segue i gusti del cuoco che la prepara (perfette anche zucchine, finocchi, melanzane). Io per esempio adoro i carciofi.

Un po' meno i fruttivendoli furbetti che li vendono come "tenerissimi", quando invece sono pelosetti e spinosi... mannaggia a loro!

per 4/5 persone
140 g di gorgonzola dolce
50 ml di latte
8 carciofi
7 cucchiai di parmigiano grattugiato 
5 rametti di prezzemolo
1 tuorlo d'uovo
olio e sale

Lavare e pulire i carciofi. Con un levatorsoli eliminare le foglie centrali (e i peli) in modo da contenere la fonduta al gorgonzola. Lessarli per una decina di minuti in acqua leggermente salata. Tritare finemente il prezzemolo. Levare la crosta al gorgonzola, tagliarlo a tocchetti e unirlo al latte in un pentolino. Far fondere mescolando spesso su fuoco dolce, fino a ottenere una crema liscia e senza grumi. Spegnere il fuoco e versare il rosso d'uovo nel composto continuando a mescolare. Aggiungere anche 5 cucchiai di parmigiano grattugiato ed il prezzemolo. Riempire le cavità del carciofo con uno o due cucchiaiate della crema al formaggio. Sistemarli in una pirofila o in singole coccottine, cospargerli con il restante parmigiano e gratinarli a 170° per circa una decina di minuti. Toglierli dal forno, farli leggermente intiepidire e consumare velocemente con crostoni di pane abbrustoliti.

Commenti

  1. Ma che belle... originali e sfiziose....
    E vero che ogni tanto sono pelosetti... ma sono buonissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara del tuo gentile commento :)

      buona giornata

      Elimina
  2. Ma che bella idea usare i carciofi come contenitore di questa splendida fonduta. Purtroppo capita spesso di trovarsi tra le mani qualcosa di diverso da quello che ci promettono. Ma tant'è, il piatto è buono lo stesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio così andrea e ogni volta è un pò irritante... ma come dici tu il risultato si ottiene lo stesso :)

      grazie della visita

      Elimina
  3. Ficou com um aspeto bem apetitoso!
    Bjs

    RispondiElimina
  4. Carissima proprio domenica ho preparato carciofi ripieni... spero di pubblicarli in questi giorni... un pò diversi da questi... ma condivido sulla questione "durezza", peli e spine... trovare carciofi buoni è diventato sempre più difficile!! ma io guardo al risultato... dopo la fatica e mani nere per la pulizia sei ricompensato all'assaggio... favolosi:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. li ho visti postati stamattina...splendidi come sempre :)

      un abbraccione

      Elimina
  5. wow che buone ...cocottine mangio-tutto!!! veramente deliziose, complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie cara :)

      un bacione grande

      Elimina
  6. mannaggia, a casa mia solo io amo da pazzi i carciofi...correrei subito da te per assaggiare una di queste cocottine deliziose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco, allora dimezza le dosi e falli SOLO per te ;-)

      bacione

      Elimina
  7. Anche io oggi ho postato ricette con i carciofi! Visto che li adoro ti rubo la ricetta Salutissimi Manu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wooooww siamo tutti "carciofosi" ;-)

      un bacione doppio

      Elimina

Posta un commento