Ciambella al philadelphia e caffè (d'orzo)

ciambella al philadelphia e caffè
Voglia di torta in casa, perciò metto le mani in pasta e creo questa ciambella che lievita e profuma durante la cottura.
Se ne esce dal forno, il tempo (poco) di raffreddarsi e subito in posa a far bella mostra di sé. Compatta ma soffice al tatto (mio marito dice pure buona con quel saporino di caffè "leggero" e non troppo aggressivo).
Se ne assaggia ben tre fette e suggerisce di versare sopra alla fettina una leggera corposità: un filino di cioccolato fuso sopra ad esempio..... "latte condensato" gli rispondo io di rimando "più pratico e il tubetto è prossimo alla scadenza".

Ciambella al philadelphia e caffè (d'orzo)

Parte la quarta fetta e sembra che abbia gradito l'abbinamento ;-)

Al pomeriggio sono rientrati i miei bimbi e la torta era ancora sul tavolo di cucina. Annusando l'aria pregnante di dolce, lo toccano col dito e decidono di lanciarsi all'assaggio. Teo ne prende poi ben tre fette di seguito... Dede la smangiucchia e poi declina.

A conti fatti tre pareri pollice sù e uno giù :)

3 uova - 140 di zucchero - 160 gr di philadelphia - 220 gr di farina bianca - 1 bustina di vanillina - 1 bustina di lievito in polvere per dolci - 2 cucchiai di caffè d'orzo solubile sciolto in acqua calda





Mescolare i tuorli con lo zucchero lavorandoli a crema con una frusta. Aggiungere il philadelphia e amalgamarlo bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporare delicatamente la farina, la vanillina e il lievito dopo averli setacciati insieme. Unite il caffè d'orzo sciolto in acqua calda a fatto raffreddare e per ultimo gli albumi montati a neve ben ferma, mescolando dal basso verso l'alto. Versate il composto in uno stampo di silicone.
Infornate a 180 per 45 minuti circa.

Trascorso il tempo indicato controllate la cottura della ciambella forandola con uno stecchino: se esce asciutto. la torta è cotta. Fatela intiepidire e cospargetela di zucchero a velo.

Commenti

  1. Buonissima!!!

    Ottima per la mia partenza di giornata!

    RispondiElimina
  2. Siccome non tollero il normale caffè, bevo quello d'orzo...quale miglior accostamento se non con questa meravigliosa ciambellona?!
    me la segno...
    Buona festa della donna!

    RispondiElimina
  3. Uaooooo, ma che bontà!!!!!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. Trovata la torta per la colazione della prossima settinama :-)

    RispondiElimina
  5. Carissima aggiungi anche il mio di pollice su troppo buona davvero!!!Buona festa della donna!!!

    RispondiElimina
  6. ....allora sono 4 pareri pollice sù!!!!!!....il quarto è il mio!!!!!! ^_- deliziosa!!!!...auguri!!!!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia! E' invitantissima, che peccato non poterla assaggiare!!! Un abbraccio e felice giornata

    RispondiElimina
  8. Ma che bella torta, buona e leggera anche..adattissima a tutte le occasioni..colazione, merenda e spuntini :))
    Bravissima ^_^

    RispondiElimina
  9. facciamo 5 pollici su?!?!? Ce ne aggiungo anch’io uno con un bel 10 e lode ^_^ Mi piace moltissimo il caffè d’orzo e il philadelphia è un ottimo suggerimetno. Troppo spesso in frigo mi arriva quasi alla scadenza prima che mi decida a consumarlo. Baciotti tesoro, buon 8 marzo

    RispondiElimina
  10. bell'invenzione: mi piace tutto, il philadelphia, il caffè d'orzo, lo stampo! troppo brava!!!

    RispondiElimina
  11. Buon 8 marzo, tesoro! Baci

    RispondiElimina
  12. Non vedo l'ora di provarla! Grazie!

    RispondiElimina
  13. Ha un bellissimo aspetto, buona!
    baci

    RispondiElimina
  14. Pollice su anche per me!! Dall'aspetto sembra ottima! Ciao un bacione

    RispondiElimina
  15. a me sembra ottima, proprio oggi guardavo una confezione di caffè d'orzo solubile che mi domandavo come utilizzare... meglio di così!! pollice sù!!

    RispondiElimina
  16. Pollice su sicuramente... ottima!!! Ciao

    RispondiElimina
  17. Non si riesce mai a mettere tutti d'accordo! A me sembra super. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  18. sicuramente ottima...uso anch'io il phila nei dolci!!!!!baci!!

    RispondiElimina
  19. che bella ciambella soffice!!! ottima idea :) baci

    RispondiElimina
  20. Anche il mio pollice è sicuramente in sù. Ottimo ciambellone! Brava!

    RispondiElimina
  21. Soffice e umida al punto giusto...mio marito non avrebbe dubbi e la inzupperebbe nel latte la mattina!!!Smack!

    RispondiElimina
  22. Ma allora è già finita? Arrivo tardi?
    Mi piace un sacco questa ricetta! Immagino il sapore asprigno del formaggo con il caffè...da provare!
    Brava!

    RispondiElimina
  23. GRAZIE mi avevo messo una gioa addosso :)

    RispondiElimina
  24. Mi piace, mi piace... grazie per aver condiviso questa soffice bontà!

    RispondiElimina
  25. da fare........subitooooooo

    RispondiElimina
  26. @ questionedigusto e rossella - ma grazie tante a voi ragazze che mi date così tanta "energia" :)

    RispondiElimina
  27. Ma che carino questo blog! Cercavo una ricetta per una torta da colazione per domani, semplice ma golosa... eccola! Grazie di cuore! a presto e buona domenica! ^___^

    RispondiElimina

Posta un commento