INDIVIA, ossia cicoria belga, ripiena!

invidia belga ripiena di brie, ricotta e uvetta

Non credevo che l'indivia (belga) fosse così buona e attraente. Semplicemente scottata in padella con olio e prezzemolo non è male, oppure a pezzetti nell'insalata fresca, ma ripiena come ve la presento oggi è ancor meglio, perché si sa... la gola regna sovrana ;-)

Adattissimo come contorno diverso o assieme a delle fette di pane, per una cena "leggera".


2/3 cespi d'indivia belga - 100 gr di brie - 50/60 gr di ricotta - 1 cucchiaio di curcuma - 1 piccolo zenzero secco diviso a metà, o se preferite mezzo cucchiaino di polvere di  peperoncino - un pugnetto di uvetta sultanina, più che meno - olio extra vergine d'oliva - sale e acqua q.b.






Tagliare a metà l’indivia, eliminare le foglie sciupate. Con delicatezza lavarla senza staccare le foglie, poi prelevare l’interno eliminando il torsolo.
In un robot, tritare finemente  le parti dell’indivia asportate, aggiungere il brie a pezzettini piccoli, la curcuma, poco zenzero e il pugnetto di uvetta ammollata. Girate per amalgamare bene gli ingredienti. Unire a questo punto la ricotta per amalgamare il tutto e renderlo più "spalmabile". Farcire l’indivia con il ripieno.

In una pirofila, disporre i cespi di indivia farciti, condirli leggermente con poco olio extra vergine d’oliva. Versare sul fondo della teglia un goccio d’acqua.
Coprire con un foglio d’alluminio e cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti. Io non ho messo nessuna pellicola d'alluminio perché mi piace vedere la crosticina.

Controllare la cottura e se necessario prolungare ancora qualche minuto rimettendo in forno scoperta per 5 minuti per far dorare leggermente.

Commenti

  1. Ho sempre mangiata l'indivia cruda in insalata fino a che l'ho scoperta in versione cotta con un risotto e...sorpresa!!! Mi è piaciuta un sacco. Deliziose queste barchette dal ripieno cremoso, un po' dolce e peperino. Mi ispirano un sacco e mi sa tanto che te lo copio presto presto ^__^ Un baciotto, buona settimana

    RispondiElimina
  2. sai che anch'io l'ho sempre un po' snobbata? Cruda la uso raramente, cotta... mai.
    Però questo piattino sembra invitante... da provare!
    Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Sembra proprio deliziosa. Anche io non la uso moltol'indivia, però questo piattino mi invita a farlo. Proverò. Complimenti!
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  4. sìssì...l'indivia è super attraente! mai provata con speck e formaggio? divina!

    RispondiElimina
  5. Mi piace tantissimo la belga, ha quel saporino un po' amarogliolo che trovo delizioso, poi con i gormaggi, che buona!!! Bacioni e buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Adoro l'indivia! ripiena così è davvero golosa, bellissima ricetta. ciao!

    RispondiElimina
  7. Sei un genio, te lo dico sempre, mi paice questa preparazione.

    Bravissima

    baci

    RispondiElimina
  8. Buonaaa!!! io di solito la cucino alla griglia in un cartoccio di pellicola di alluminio..ma cosi' mai fatta..mhmmmm appetitosa :))
    brava!

    RispondiElimina
  9. preparata cosi l'ividia fa una gola tremenda deve essere saporitissima e gustosa!!!!bacioni Imma

    RispondiElimina
  10. HO SEMPRE SOTTOVALUTATO QUESTA INSALATA, INVECE DEVO RICREDERMI... BRAVISSIMA!

    RispondiElimina
  11. Squisita la tua ricetta, aggiunge gusto al sapore un po' amaro dell'indivia. Io l'ho sempre cucinata semplicemente arrostita con aceto balsamico. Mi sa che allargherò gli orizzonti ;-)
    Baci

    RispondiElimina
  12. che bel colore solare, deve essere una delizia croccante da mangiare! complimenti!

    RispondiElimina
  13. Che buona idea! ottima l'indivia io la compro spesso mi piace molto! ciao buona giornata!

    RispondiElimina
  14. A vedere queste barchette sfiziose, mi fate venire voglia di assaggiarla anche a me, una bella ricetta!! Bravissima!!
    Un abbraccio, M.Luisa.

    RispondiElimina
  15. come sempre foto incantevoli e ricette semplici ma gustossime e di grande effetto! complimenti davvero! purtroppo ultimamente ho un po' meno tempo e non ho sempre la connessione disponibile ma quando posso mi fa piacere far visita al tuo blog! :)
    a presto
    Benedetta

    RispondiElimina
  16. Finchè la barcaaaa vaaaaaa.... :-) bellissime le tue barchette, e chissà che buone!!!

    RispondiElimina
  17. penso che così potrei mangiarla, perchè non è che mi faccia impazzire, così è proprio invitante, brava! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  18. Ma pensa....oggi sono andata a fare la spesa e ho compreato... l'indivia e la ricotta. Il resto è già in casa. E non avevo assolutamente pensato di mettere insieme le due cose. :-D
    (tra l'altro adoro le spezie)
    Sei unica!

    RispondiElimina
  19. Una ricetta originale e invitante!!! Hai sempre delle idee stupende!!!! Complimenti tesoro, un bacione

    RispondiElimina
  20. Indivia e brie... che delizia! Mi piace molto questa versione,
    baci Marina

    RispondiElimina
  21. Attraente e deliziosa! E' da tanto che non mangio l'indivia sarà un'ottima occasione per riassaporarla! Bacioni e buona giornata!

    RispondiElimina
  22. L'indivia belga mi piace da morire e la uso spesso... la sua forma a barchetta si presta ad essere riempita! brava!

    RispondiElimina
  23. @ salamander - speck e formaggio, non ancora provata ma lo farò presto. Ti ringrazio sembra davvero GUSTOSA :)

    RispondiElimina

Posta un commento