Torta di riso

torta di riso

La prima volta non mi era riuscita benissimo colpa del fuoco troppo alto che aveva prosciugato il latte in cui cuoceva il riso. Con il secondo tentativo però le cose sono andate diversamente. La torta stavolta aveva in sè le due consistenze: riso sotto, cremetta sopra. E' piaciuta talmente tanto che credo diventerà la torta di compleanno di Matteo per i suoi 7 anni che festeggerà a giorni.

Ancora una volta devo essere grata a Natalia. Riporto integralmente la sua ricetta e tra parentesi le mie (spero innocue) modifiche.

"Ingredienti : 150gr di riso da minestra (es originario) 1 lt di latte intero, 150/170 gr di zucchero (120 gr per me), 3 uova intere, 3/4 cucchiai di liquore Sassolino (io vinsanto) la buccia di un limone bio (per me un cucchiaino di cannella in polvere), frutta fresca varia per decorare"
"Fate bollire il latte con la buccia del limone tagliata grossa (poi è da togliere) versate il riso e fare cuocere mescolando perché non si attacchino i chicchi, per circa 8/9 min. Spegnete, aggiungete lo zucchero e fatelo sciogliere bene, poi unite il sassolino, e una volta tiepido rompete le uova una alla volta. Versate la crema, che sarà molto liquida, in uno stampo per tortiere di circa 22cm di diametro, ben imburrato o rivestito da un foglio di carta da forno bagnato e strizzato. Ed ecco che viene la particolarità di questa ricetta, dovete fare riposare il composto almeno due ore prima di cuocerlo. In questo modo il riso si depositerà sul fondo e la crema , una volta cotta, sarà sulla parte superiore della torta, due consistenze per un unico dolce. Dopodiché potete cuocere la torta nel forno con modalità statica, a 170/180° per circa un ora (controllate anche un po’ prima) fino a quando noterete che la crema si sarà rassodata. Quando la togliete dal forno copritela con uno strato leggero di zucchero e aspettate che si raffreddi."

Inutile dire che è veramente sublime e poi la potete gustare a fette oppure a piccoli quadratini con sopra un velo di cioccolato fuso, della frutta fresca o granella di frutta secca. La ricetta, oltre che sul sito, si trova pure nel libro Ricette per gioco a pagina 86... studiate bene mi raccomando ;-)

Commenti

  1. mamma mia che buona deve essere!!! stavo giusto cercando un dolcetto da fare oggi... grazie per l'idea.
    buona domenica

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta, adoro le torte con il riso questa è davvero interessante nel suo genere.
    la provo
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. E' da tanto che mi riprometto di fare la torta di riso e rimando sempre perchè detesto poi lavare la pensola con tutto il latte "incrostato"! Mi sa che ho trovato al golosa soluzione :D! Queste due consistenze mi ispirano parecchio. Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  4. Sarà buonissima!!! Buona domenica, Laura

    RispondiElimina
  5. Sai che non ho mai fatto una torta di eiso? Debbo rimediare. Grazie.
    Vieni a casa mia, c'è un contest ideato dal Maestro Cioccolataio Mirco Della Vecchia. Saremo felici se tu partecipassi. Ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  6. Buonissima!!! Buona domenica, Dessi

    RispondiElimina
  7. Buona questa torta e ti confesso che anche io con un budino di riso ho avuto guai di prosciugamento e mancata cottura dei chicchi...Mi sono quindi ripromessa di provare un'altra ricetta dolce con il riso e questa potrebbe essere una soluzione...E buona la doppia consistenza ;-)! Un bacione

    RispondiElimina
  8. sembra proprio interessante.
    mai fatta una torta con il riso. questa sembra squisita.

    RispondiElimina
  9. Una vera delizia, tesoro!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  10. che delizia!!!!dai lancia una fetta!!:-))))))baci!

    RispondiElimina
  11. Per me che adoro le preparazioni dolci a base di riso questa torta è sublime :-)

    RispondiElimina
  12. Quando ero bambina ho assaggiato una torta di riso che non mi era piaciuta,e da allora non l'ho più mangiata. La tua mi ha fatto venire la voglia di farla e mangiarla, quindi mi appunto la ricetta e la provo!
    Complimenti.

    RispondiElimina
  13. Devo troppo provare questa squisitezza io adoro i dolci a base di riso!

    RispondiElimina
  14. Ma che buona!!!! Natalia ha sempre delle bellissime ricette, buona domenica, Flavia

    RispondiElimina
  15. buona la torta di riso! la cannella come spezia la preferisco anch'io per i dolci di riso :)
    buona domenica

    RispondiElimina
  16. Anche io faccio spessissimo la torta di riso, mio papà è mezzo ligure e mezzo toscano e ne va pazzo...però il mio procedimento è completamente diverso =)

    RispondiElimina
  17. Ma che bella questa torta. Mi sa che copio e ne faccio una sorpresa per il mio grande che adora il riso al latte. Potrebbe essere una stupenda vairante al suo dolce preferito

    RispondiElimina
  18. mi piace molto la torta di riso, che faccio molto spesso, adesso proverò anche la tua...

    RispondiElimina
  19. buonissima la torta di riso, a me piace molto così come la crema di riso. sei stata bravissima, tanti baci e buona domenica

    RispondiElimina
  20. che buona! bella questa particolarità della doppia consistenza.

    RispondiElimina
  21. che bontà Leti!!! non la faccio spesso la torta di riso ma con questa ricettina potrei pensarci ^_^ buona domenica! qui diluvia! uff

    RispondiElimina
  22. I dolci con il riso mi piacciono tantissimo e questa torta dev'essere favolosa!!

    RispondiElimina
  23. Ciao Letizia, un piccolo pensiero per te sul mio blog, a persto.

    RispondiElimina
  24. buonissima e coccolosa questa torta!!

    RispondiElimina
  25. Quanto mi piaceeeee!!! La mia mamma la prepara spesso, sa che l'adoro...e invece io non l'ho mai preparata!! Slurp!!

    RispondiElimina
  26. per un attimo ho pensato che fosse una torta salata e m'è venuta in mente una gag comica... poi mi sono accorta che si trattava di un dolce. Che dire? Davvero gustosa e salutare... una fettina, please?
    Un bacio e A PRESTO

    RispondiElimina
  27. Ne faccio una molto simile, ma con la panna e l'aggiunta di amarene sciroppate... a breve la farò e poi ti avverto! :)

    RispondiElimina
  28. La torta riso mi ricorda la mia infanzia, sia salata che dolce!

    RispondiElimina
  29. Inutile dire che la copio, la stampo e appena possibile la faccio. Buona inizio settimana!

    RispondiElimina
  30. La torta di riso è un dolce sempre gradito ;-)

    @ fantasie - cavolo sembra squisita posta posta che io poi faccio "razzia" :)
    @ ricciolidicioccolato _ ma GRAZIE tante cara del dolcisiimo pensiero
    @ feddy - se possibile, mandami una mail e dimmi come la fai tu... sono davvero curiosa :)
    @ meris - volo a vedere :)

    RispondiElimina
  31. Fantastica la torta di riso! è il mio confort food per eccellenza! Bellissima ricetta

    RispondiElimina
  32. ma sai che non l'ho mai assaggiata? da provare :)

    RispondiElimina
  33. L'aspetto cremoso mi rende questa torta quanto mai attraente: la tengo da parte :)

    wenny

    RispondiElimina
  34. mi ispira questa torta.....la copio e la provo....

    RispondiElimina
  35. che buona...adoro il risoooo...

    RispondiElimina
  36. Ma lo sai che questa torta con il riso mi tanta tantissimo...io le adoro e questa versione la segno subito!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  37. Non sono golosa di dolci ma questa la voglio fare, mi sembra squisita! Anche io opto per il vin santo... ciao!

    RispondiElimina
  38. "torta di riso finita"..ma perchè troooppo buona! :))

    RispondiElimina
  39. Mai provata un torta con il riso. Quando leggo queste belle ricette mi riprometto di farla ma poi non ho mai avuto occasione. Questa tua versione, con tutta quella cremina sopra, mi ispira moltooo. Eh mi sa che dovrai invitarmi alla festa di compleanno del tuo bimbo, così è sicuro che ne proverò una fetta fatta bene, perché cucinata da te! ;-)
    Baci

    RispondiElimina
  40. E' da tanto che mi dico che devo fare una torta di riso ma poi rimando sempre senza un motivo ben preciso! Forse temo non venga bene!! La tua ha talmente un un ottimo aspetto che mi ha convinta a provare!!! Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  41. la ricetta la segno! anche io la prima volta che ho provato a fare il riso al latte ho fatto cuocere troppo e si é seccato... Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  42. la torta di riso l'avevamo sempre snobbata, ma ora con questa ricettina ci hai convinto a provarla!

    RispondiElimina
  43. La prima volta che ho provato a fare una crema di riso è venuta un disastro, proverò con queste indicazioni. A te sembra riuscita alla perfezione ;)

    RispondiElimina
  44. accidenti mi accorgo solo ora che ieri non mi ha registrato il commento :(
    Volevo solo dire che non ho mai provato la torta di riso... la snobbavo un pochino, ma questa tua versione mi incuriosisce molto.

    RispondiElimina
  45. Grazie per i bei commenti, ma il merito va a Natalia ideatrice "origine" di questa ricetta.

    Una buona giornata a tutti voi :)

    RispondiElimina
  46. Mi incuriosisce un sacco, segno assolutamente la ricetta.
    Grazie di essere passata da me e piacere di avere scoperto quante belle cose proponi:)

    RispondiElimina
  47. Ti leggo proprio al momento giusto! ho una dispensa strapiena di riso (non chiedermi come mai, lo ignoro! :) e fino ad ora l'unica torta di riso che ho fatto è quella con i mirtilli del cavoletto...
    Ottima variante! ;)

    RispondiElimina
  48. Buona davvero complimenti a te e a Natalia!

    RispondiElimina
  49. Ma dai!Particolare questo procedimento!!
    Non ho dubbi sul gusto di questa torta...una bontà!! ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
  50. L'ho assaggiata la prima volta pochi anni fa a Bologna perchè è proprio un dolce tipico ed è stato amore al primo boccone! mi piace molto la tua versione! da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  51. letizia sei troppo modesta!! il merito è tuo cara l'hai fatta meravigliosamente bene!!! è così che deve venire proprio così, ma parlando anche della torta sarà buona???
    grazie alla signora Berta, del negozietto in fondo alla strada il merito è suo!! sei bravissima letizia lo sai cosa penso di te e non mi voglio ripetere ;)

    RispondiElimina
  52. l'ho postata oggi, grazie per la ricetta
    un bacio

    RispondiElimina
  53. Questa la copio subito, è da un po' che desidero provare il riso per un dolce.
    Grazie!

    RispondiElimina

Posta un commento