Hamburger "vol-au-vent" e insalata di finocchio

hamburger ripeini di sottilette e capperi con insalata di finocchio

Il filo conduttore per le due proposte di oggi sono i capperi. Presenti nel ripieno degli "hamburger-vol-au-vent", ma anche per insaporire insieme ad olio e aceto balsamico l'insalata di finocchi crudi e croccanti. Questa abbinata "hamburger&verdura"  mi è piaciuta particolarmente, anche togliendo il sempre presente ketchup e l'inossidabile Mac Donald's, la magia è dunque possibile. Ed anzi in versione casalinga... risulta assai più salutare e quindi più buona ;-)

hamburger ripeini di sottilette e capperi con insalata di finocchio

Un bacio e alla prossima.

"vol-au-vent" di macinata
500 gr di macinata di vitello magra - 2 sottilette - 3 fette di prosciutto cotto - una manciata di capperi sott'aceto - un pizzico di sale - olio aromatizzato al rosmarino - semi di sesamo per decorare

insalata di finocchio:
2 finocchi piccoli - 15 pomodorini grappolo - una manciatina di capperi sott'aceto - un pizzichino di sale - olio -  aceto balsamico - origano secco o prezzemolo tritato fresco
Mescolare la carne al prosciutto cotto tritato e un pizzico di sale. Suddividete il composto in 8 parti e ricavatene altrettanti hamburger, lasciando una leggera cavità nel mezzo ad ognuno e tenendo i bordi un pò sollevati, come se fossero dei vol-au-vent

Tagliate le sottilette a piccoli pezzetti e tritate i capperi. Unite e girate (sottilietta e capperi) per amalgamare bene il tutto e disporre il ripieno in ogni "buca" degli hamburger. Chiudere ognuno con le altre 4 basi e premere lungo i bordi per evitare che la farcia fuoriesca durante la cottura. Cuocere gli hamburger sulla griglia ben calda o in una padella anitiaderente, leggermente unta con un filo d'olio aromatizzato al rosmarino. Servire gli hamburger accompagnati da una leggera e croccante insalata di finocchi.


Insalata di finocchi
Pulire e tagliare finemente la parte più tenera di due finocchi. Versarli in una ciotolina assieme a i pomodorini, tagliati a spicchi. 
A parte tritare una manciatina di capperi e unirla a due giri d'olio, un pizzichino di sale e un giro di aceto balsamico. Emulsionare il tutto per qualche minuto e versare nella ciotola delle verdure. Girare delicatamente e riporre in frigo fino al momento del consumo. 

[Ricetta liberamente ispirata (e parzialmente modificata) da "Ricette disparate per casalinghe disperate"]

Commenti

  1. Aggiungo che il filo conduttore delle tue ricette è la bontà, l'originalità e la semplice naturalezza.
    Bravissima!! :)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo e sfiziosissimo !!!!
    Devo trovare quel libro anche io !
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. Puo venire fame e voglio di questo piatto alle 9 di mattina??e si se si passa da te questo rischio c'è e come...un piatto delizioso!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  4. mi piace veramente molto questa tua ricetta. Bravissima

    RispondiElimina
  5. L’idea del vol-au-vent è fortissima. Riesci sempre a dare un tocco speciale anche alle cose più semplici. Un bacione

    RispondiElimina
  6. davvero invitante, altro che fast food, questo è very good.
    A presto

    RispondiElimina
  7. complimenti tutto meraviglioso !

    RispondiElimina
  8. Altro che Mc Donald!!! Questa si che e' roba buona!!!

    RispondiElimina
  9. Dici bene, molto più salutare, ma anche più buono e soprattutto "sai cosa mangi"!

    RispondiElimina
  10. libro divertente, un titolo azzeccato, la ricetta è molto carina, veloce e buona sicuramente..ciao

    RispondiElimina
  11. Bellissima questa ricetta!!!!!!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  12. Ottima versione casalinga!!! Sicuramente più salutare e buona di quella dei take-away.

    RispondiElimina
  13. mi mangerei lo schermo!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  14. nn c'è che dire una proposta diversa e fresca veramente invitante! Complimenti, la ricetta è molto particolare!

    RispondiElimina
  15. buonissima ricetta,quello che ci vuole,insalata e hamburgher!

    RispondiElimina
  16. buonissima e gustosa!carina anche l'idea .

    RispondiElimina
  17. D'ora in poi solo "vol-au-vent"-hamburger!
    Anch'io sono felice di rileggerti... un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Ciao, entrambe due ricette fresche e diverse! Originali i vol au vent di vitello, e saporita l'insalata di finocchio!
    il duo fa un piatto completo e ricco!
    baci baci

    RispondiElimina
  19. che idea golosa :)

    RispondiElimina
  20. Ciao ! Siamo tornate e.....non potevamo non passare a salutarti..per scoprire i tuoi piatti sempre così invitanti .....kiss x 3...!

    RispondiElimina
  21. Mi pare ottimo e gli hamburger possono diventare versatili con questa versione!

    RispondiElimina
  22. Grazie :)

    Buona serata

    RispondiElimina
  23. Una proposta sublime, incantevole e molto appetitosa!!! Bravissima cara, un forte abbraccio

    RispondiElimina
  24. Buona proposta per bimbi inappetenti...! bravissima!

    RispondiElimina
  25. @ lady, elena - troppo gentili. Un bacione ad entrambe e buona giornata :)

    RispondiElimina
  26. ti saluto qui perchè nel post sopra non riesco a mettere il commento :-( delizioso il pane con le banane e bella la tua rima! un bacio

    RispondiElimina

Posta un commento