Torta M&M (mele-mascarpone)

torta di mele e mascarpone, con zucchero a velo e cannella

Nonostante io non possa mangiare lo zucchero a causa del diabete gravidico, non mi sembra giusto privare anche il resto della mia caravona di dolcezze mattutine e salutari perchè fatte in casa. Così i "dolci da credenza" continuano ad essere presenti sulla mia tavola.....

Non c'è burro in questa torta, perche viene sostituito dal mascarpone, che rende il gusto della torta di mele molto delicato e sopratutto cremoso. Perfetta per la prima colazione o merenda piacerà davvero a tutti, grandi e piccoli che siano.  La torta sarà ancora più golosa se accompagnata da una pallina di gelato alla crema o da una salsina alla vaniglia, ma è ottima anche con una semplice spolverata di zucchero a velo. Io ho aggiunto un pizzico di cannella per renderlo ancor più "profumato"... una vera delizia!

torta di mele e mascarpone, con zucchero a velo e cannella

250 gr di farina 00 - 1 bustina di lievito - 250 gr di mascarpone di buona qualità - 400 gr di mele - 1 pizzico di sale - 4 uova - 1 bustina di vanillina - 150 gr di zucchero di canna - 40 gr di lamelle di mandorle - zucchero a velo per spolverare - un cucchiaio di polvere di cannella






Sbattete le uova con lo zucchero e il pizzico di sale fino a che diventino un composto chiaro e spumoso. Mettete il mascarpone in una ciotola capiente e mescolatelo con un mestolo per ammorbidirlo: aggiungete un paio di cucchiai di composto di uova e zucchero e mescolate per rendere il mascarpone meno consistente e denso, quindi unite delicatamente il restante composto di uova e amalgamate per bene il tutto. Aggiungete la farina mischiata e setacciata assieme alla vanillina e il lievito per dolci, quindi mescolate delicatamente per unire gli ingredienti. Sbucciate e tagliate le mele a cubetti (dopo averle prima tolto i torsoli), quindi unitele al composto nella ciotola ed amalgamate.
Imburrate ed infarinate una tortiera (meglio se a cerchio apribile) e versate al suo interno il composto precedentemente ottenuto; livellatelo per bene e poi infornate in forno già caldo a 170° per circa un’ora. Prima di estrarre la torta dal forno, infilateci uno stecchino di legno e se uscirà asciutto la torta sarà cotta. Lasciate raffreddare completamente la torta e poi estraetela dallo stampo; volendo potete cospargere la torta con dello zucchero a velo misto a polvere di cannella.

Commenti

  1. Una vera e propria golosità!!!

    RispondiElimina
  2. Questa non manca nel mio ricettario! la faccio anch'io a forma di plumcake! dleiziosa e morbidissima!

    RispondiElimina
  3. E ci credo che è una vera delizia!

    RispondiElimina
  4. Saranno ben contenti di fare queste colazioni!

    RispondiElimina
  5. Sembra morbidissima e gustosa =)

    RispondiElimina
  6. Che bella fetta di torta! L'idea del mascafpone e' vincente! Come stai? Io bene, sono alla 34esima settimana e non vedo l'ora di conoscere la mia pupetta! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Che dolcissima coccola questa torta, proprio il genere che adoro, di quelle semplici che profumano di casa. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  8. Hummm, Dein Apfelkuchen sieht schön locker aus, ich nehme mir ein Stückchen ;o))

    Un bacione
    Irène

    RispondiElimina
  9. Cara Letizia, non sapevo della tua gravidanza quindi voglio proprio farti tutti i miei auguri. Le tue ricette sono sempre strepitose e questo dolcino di mele così goloso mi ha fatto venire una voglia incredibile di provarlo. Assolutamente splendido, come le foto. Un abbraccione, Pat

    RispondiElimina
  10. Auguri per la tua gravidanza! Che bella torta! Mi ispira tantissimo! Un abbraccio, Dessi

    RispondiElimina
  11. che stupenda ricetta! ti va di partecipare al mio contest con questa ricetta?
    ciao
    Samaf
    http://dolcizie.blogspot.it/2012/04/lalbero-goloso-una-dolce-raccolta.html

    RispondiElimina
  12. ...quella fetta mi sta facendo letteralmente sbavare..............

    RispondiElimina
  13. Che bello leggere "dolce da credenza" è un termine molto dolce e perfetto per una torta così! Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Mannaggia il diabete, comunque una torta sublime.

    RispondiElimina
  15. Che bella notizia...evita i dolci ma preparane tanti come questi per i tuoi cuccioli... un bacione !

    RispondiElimina
  16. Mi segno la ricetta leti, troppo bella.Il diabete gravidico lo avuto anche io.Un abbracio !

    RispondiElimina
  17. Una fettina anche per la mia colazione...fantastica questa tortina!!! Bacioni Arianna

    RispondiElimina
  18. deliziosa un paio di fette per colazione

    RispondiElimina
  19. che invitante questa torta umidina con il mascarpone e le mele.. mi spiace che tu non possa mangiare zuccheri, mi raccomando riposati e stai bene!!

    RispondiElimina
  20. Eccomi!! innanzi tutto, sono felice di sapere che anche tu sia in attesa!! per te è il terzo, per me invece il secondo:))
    la prossima settimana dovrò fare pure io la mini curva glicemica...la odio profondamente, ma insomma, bisogna farla e la si fa...
    questa torta mi pare ottima!! le mele devono essere morbide in una torta e il tuo metodo ne assicura il risultato, ottima idea!!
    buon fine settimana, finalmente un po' di relax :)))
    Vale

    RispondiElimina
  21. Adoro i dolci di mele e con il mascarpone mai provato! Provvederò al più presto! Sembra delizioso!

    RispondiElimina
  22. Ciao carissima.... provata... eccola qui ..provata e amata! :)
    http://crumpetsandco.wordpress.com/2012/12/04/torta-di-mele-e-mascarpone/
    grazie per l'ispirazione :)
    un abbraccio

    RispondiElimina

Posta un commento