Charlotte pere e cioccolato

Pensavo che fosse difficile a prepararla.
Credevo che fosse troppo chic per i miei gusti, con quel nome un pò così, tipico "nasino all'insù".
Temevo che con così pochi ingredienti, non si ottenesse in risposta tanta soddisfazione. (Almeno da parte mia e di mio marito. I bimbi hanno commentato che si sentiva "troppo il gusto della frutta". Bè con un kilo di pere, dico io)....

Mai come questa volta mi sbagliavo. Raramente sono stata così contenta di essermi trovata in difetto. La cucina offre tutto questo e molto, molto altro ancora ;-) 

charlotte di pere, cacao e sciroppo d'acero

Imburrate uno stampo da 18 cm e foderatelo con savoiardi inzuppati di latte (circa 200 ml) e leggermente strizzati. Sbucciate un kilo di pere e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una padella e spolverizzatele con 40 gr di zucchero di canna e 20 gr di cacao amaro. Fatele cuocere a calore molto moderato per circa 10 minuti. Prima di versarle sopra ai biscotti, unite anche quattro o cinque cucchiai di farina di mandorle. Amalgamate girando delicatamente e ricoprite poi con altri savoiardi. Pressate bene. Mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Levate dal forno lasciando intiepidire, poi sformate su un piatto da portata. Eventualmente guarnite con dei ciuffetti di panna. Io invece ho preferito un leggero filino di sciroppo d'acero.

Commenti

  1. Una super delizia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è stata davero.

      buona giornata

      Elimina
  2. L'aspetto è invitante e potrebbe essere la soluzione per far mangiare le pere alle mie streghe.
    A presto, ti riabbraccio volentieri dopo tanto tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo che in questo modo non abbiano nessun problema a consumarle ;-)

      bacioni e grazie della visita

      Elimina
  3. che bellissima ricetta *_* le pere con il cioccolato sono davvero intramontabili, e la charlotte.. bè è la charlotte :) hai un blog stupendo, ti seguo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero sono due ingredienti che si sposano benissimo :)

      Buona giornata

      Elimina
  4. Quel chilo di pere nascosto mi attira come una calamita :) Una splendida rivisitazione della classica coppia pere-cioccolato. Un abbraccio, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanta, ma tanta frutta dolce e cedevole affogata nel cacao... questa potrebbe essere in soldoni l'essenza di questo torta ;-)

      ti auguro una buona giornata

      Elimina
  5. invece ti ha sorpreso vero? bello delizioso e sublime ^,^ complimentissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii!!! grazie tante cara :)

      Elimina
  6. che meraviglia, deve essere buonissimo!grazie che ti sei unita anche nell'altro blog! ^_^ buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come potevo non farlo???? Tutte ricette buone buone e "mangiatempo" ;-)

      Bacioni cara

      Elimina
  7. Ciao! che buona! un grande risultato!! da provare!! buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E quel genere di dolce che non si può sbagliare... per questo lo trovo così irresistibile ;-)


      Un abbraccio

      Elimina
  8. Stra buona!!!!! Ma sai che lo pensavo anche io che fosse più complicata????? Ci proverò mi sa!!!!!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati... per una cuoca fantasiosa e con le mani d'oro come te, sarà come bere un bicchier d'acqua ;-)

      Bacio e serene giornata

      Elimina

Posta un commento