Cavatappi alle 2P

pasta ai peperoni e pancetta con timo

Primo piatto saporito e piacevole. Dei peperoni rossi polposi e sodi, cubetti di pancetta dolce, del timo fresco ed il gioco è fatto!  Parallelamente alla cottura della pasta si cuocerà anche il sughetto e in un attimo avrete il pranzo espresso.
  • 3 cucchiai d'olio d'oliva
  • 4 peperoni rossi
  • 2 spicchi d'aglio
  • un bel mazzetto di timo fresco
  • 1 confezione di pancetta dolce a cubetti
  • sale e pepe
  • 320 gr di pasta corta

Lavare, pulire e tagliare i peperoni a dadini. Scaldare l'olio in una pentola. Aggiungere i peperoni e abbassare la fiamma, lasciandoli dorare per 15/20 minuti, rigirandoli spesso per evitare di farli attaccare alla pentola. Quando saranno ben cotti, aggiungere gli spicchi d'aglio, il timo e la pancetta e proseguire la cottura ancora per qualche minuto. Nel frattempo cuocere la pasta, scolarla e insaporirla nel tegame assieme al sugo. Mettere le porzioni nei piatti e servire caldo.

Commenti

  1. un piatto davvero perfetto, da leccarsi i baffi...che non ho...eheheh!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono moltissimo questi cavatappi evviva le 2p ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed evviva puffin in cucina ;-)

      Elimina
  3. Bella idea, io purtroppo avrei problemi per una delle due p, con i legumini in casa...
    ;-)

    ps. se passi da me, c'è una cosa che forse ti può interessare:
    Pane e Pasta madre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi intresserebbe eccome ma......il battesimo incombe :(

      un abbraccio

      Elimina
  4. Veloce, goloso e con verdure fresche... il mio primo piatto ideale :) come sempre qui trovo idee preziose... un caro saluto tesoro:**

    RispondiElimina
  5. decisamente semplice ma saporitio!le due P sono aPprovate!

    RispondiElimina

Posta un commento