Voglia di sole e di un....


Un dolce che unisce banane, cocco essiccato, panna acida e olio di girasole. Ma anche polvere di cannella. Se la vostra gola inizia a mettersi in moto non vi resta che vedere la ricetta :)

Ti va di partecipare? Clicca sul banner 

Ed anche questa torta la "spedisco" gioiosamente per il contest di Imma.

250 g di farina
200 g di zucchero di canna scuro
125 ml di panna acida
90 ml di olio di semi di girasole (ma anche d'oliva purchè non troppo forte)
55 g di farina di cocco (ovvero cocco essicato)
2 uova
2 banane mature
un pizzico di cannella in polvere
mezza bustina di lievito vanigliato

Preriscaldare il forno sui 180°. Imburrare e rivestire di carta forno uno stampo rettangolare. Setacciare farina e lievito. Unire il cocco e lo zucchero in un ampia ciotola. A parte in un altro recipiente miscelare le uova, l'olio, le banane, la panna acida e la polvere di cannella. Versare il composto di uova negli ingredienti secchi e amalgamare con cura. Trasferire il composto così ottenuto nello stampo e livellarlo con una spatola liscia. Far cuocere in forno caldo per circa un'ora o fintanto che il dolce sarà sufficentemente lievitato, ben fermo e dorato. Far raffreddare il dolce nello stampo per qualche minuto quindi trasferirlo su una gratella e lasciarlo freddare completamente. Volendo potete decorare  con striscioline di cocco, cioccolato fuso, o glassa bianca.

Commenti

  1. Complimenti per il blog e per le ricette !!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !!!
    Se hai voglia di venire a vedere i miei blog eccoli !!! :)
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    E questo e' di ricette per i bimbi !
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara del tuo passaggio e compliemti per entrambi i tuoi blog :)

      Elimina
  2. mmmm..un cake che sa d'estate, di cose buone e di vacanzaaaaaaaaaa
    meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. simo quanto vorrei già essere in vacanzaaaaa :))))

      Elimina
  3. Ci vuole proprio un po' di sole e di allegria, ci vuole proprio qualcosa di così buono per tirarsi su!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando c'è il sole a me cambia tutto...in meglio ;-)

      grazie ancora del tuo passaggio

      Elimina
  4. che bel cake,un raggio di sole in una giornata bagnatissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giornata piovosa=torta nel forno! Solo così posso amare la pioggia:)

      Elimina
  5. Cocco, banane e cannella...tu vuoi farmi morire?! ^_- che bontà...immagino il profumino!!!...gnaaaaaaaaam!!!

    RispondiElimina
  6. Si sole e questo cake che si vuole di più? ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara :)

      buona giornata

      Elimina
  7. un mix di profumi e sapori che amo.. le papille gustative si sono messe in moto.. adesso non resta che provare la ricetta.. ti abbraccio lety:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne sarei molto contenta :)

      abbraccione

      Elimina
  8. Buonissimo questo plumcake!!!

    RispondiElimina
  9. Chi più ne ha più ne metta!!!! Direi un mix di sapori davvero magico! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si proprio così.... non mi volevo far mancare nulla ;-)

      Elimina
  10. Anonimo6/3/14

    By "edge" we mean the interface between two different mediums or the boundary between one area and another.
    All you need to do is to decide on what degree of these principles you want to incorporate into your garden design.
    High quality water reserves can be used in times of water shortage
    (like in droughts) to supplement your main supply of water
    and for irrigating landscapes.

    my blog post - permaculture

    RispondiElimina

Posta un commento